#pastaalpesto

Pasta fredda al Pesto con Patate e Fagiolini


La sua presenza viene decantata da Virgilio e la prima ricetta sale all'800, ingrediente principe delle famiglie liguri. Il pesto è uno dei miei ingredienti preferiti ora che stiamo andando verso la bella stagione, e siccome per un progetto avevo lessato della pasta in più, l'ho tenuta da parte e semplicemente condita con il meglio che Prà - cittadina ligure famosa per questo 'oro verde' - l'idea è perfetta come schiscetta da ufficio perfetta per un pranzo leggero ma saporito. Pronti con il vostro taccuino'

INGREDIENTI
200 g di Pasta già lessata e fredda
1 Patata di Media grandezza
Pesto di Prà
100 g di Fagiolini
Sale qb
Pepe qb

PROCEDIMENTO
Per prima cosa lavate bene la patata, e pulite i cornetti - ovvero i fagiolini verdi - eliminando la parte dove il frutto era attaccato alla pianta. E dopo avere lavato anche loro tagliateli in tocchi. E procedete a lessare sia la patata - partendo da acqua fredda e con la buccia - e i fagiolini. 
Ovviamente prima la patata, e quando questa sarà ben morbida trasferitela in acqua fredda, lessate anche i fagiolini lasciandoli però sì cotti ma ancora corccanti, qundi non resta che unire la pasta già lessata e condirla con il pesto e successivamente unire le patate e i fagiolini, eventualmente potete aggiungere dei pinoli tostati per dare maggior croccantezza e intensità. Qualche foglia di basilico spezzettata con le mani e del pepe la perfetta conclusione e potete servirli ai vostri commensali, semplice e di recupero. Che ne dite?



Scrivi commento

Commenti: 0