#carciofi

Insalata di Carciofi, Sgombro e Misticanza

Come ogni venerdì di quaresima un'idea golosa, senza carne - semplice da realizzare è perfetta per anche come pausa pranzo in ufficio. Una classica schiscetta ricca di sapore e freschezza. Finalmente è iniziato il periodo delle insalate salva cena o semplicemente una pausa ricca di sapori, pronti quindi?

INGREDIENTI
2 Carciofi Violetti di media grandezza
Filetti di Sgombro in Olio d'Oliva
1 Cipollotto Rosso
Misticanza
Semi Tostati Vari
Olio d'Oliva
1 Limone di media grandezza
Foglie di Menta di Basilico
Sale
Pepe

PROCEDIMENTO
Per prima cosa private i carciofi del gambo - e ovviamente non buttateli, potete usarli in una crema o in un risotto. Dopo avere eliminato le foglie esterne, tagliateli a metà e metteteli a bagno in acqua e limone (questo eviterà di farli ossidare) quindi private ogni spicchio di carciofo della barbetta interna e tagliateli finemente, molto finemente. Create ora un emulsione con olio d'oliva, sale e limone - meglio se mettete tutto quanto in un barattolo a chiusura ermetica, in questo modo potete shakerare per amalgamare al meglio il tutto. Condite i carciofi tagliati finemente, coprite con pellicola i carciofi e lasciateli marinare in modo che diventino teneri.
A questo punto occupatevi degli altri ingredienti: il cipollotto tagliatelo a becco di flauto, così per dare una texture diversa all'insalata, a questo punto potete comporre l'insalata: misticanza sul fondo, il cipollotto, i carciofi conditi - maggiormente restano in marinatura e più saranno terneri. Ultimi tocchi: lo sgombro - io ho scelto un classico nelle latte, e aggiungete foglie di menta e di basilico. Procedete a salare e pepare, ultimo tocco? Parte croccante: semi vari tostati e potete godervi una profumata pausa pranzo, e la vostra combo qual è? Li avete mai provati i carciofi a crudo? Fatemi sapere - 



Scrivi commento

Commenti: 0