#ValdigranoDay

Celentani al Ragù di Fegatini con Cavoletti di Bruxelles e Cipolla Rossa


Come iniziare al meglio la settimana? Ovviamente con una nuova ricetta rustica ma di calore, direi perfetta per questo #bigsnow che ha innevato tutto quanto - un sapore avvolgente, colorato e di carattere. Adoro i fegatini, scoperti quando ho iniziato a viaggiare tra Piemonte e Toscana, e ormai praticamente appena posso li cucino. Certo non è la cosa più "salutare" però è una coccola che mi da l'energia giusta per iniziare, quindi che ne dite volete anche voi iniziare al meglio con questo #Valdigranoday?

INGREDIENTI
200 g di Celentani 'Pasta Valdigrano'
200 g Fegatini di Pollo
Cavoletti di Bruxelles
1 Cipolla Rossa
Olio d'Oliva
Burro qb
Triplo Concentrato di Pomodoro
Sale
Pepe

PROCEDIMENTO
Procedete prima cosa a pulire bene i fegatini, passateli velocemente sotto l'acqua corrente, quindi un giro di olio d'oliva portandolo a calore, pulite i cavoletti di bruxelles eliminando le foglie esterne e tagliateli in quattro. Dopo di che aggiungete la cipolla rossa, dopo averla pulita ed eliminato il primo strato con una mandolina o con un coltello ben affilato tagliatela a fette sottili. 
A questo punto tagliate prima a striscioline e poi a tocchettini i fegatini e uniteli al tegame, iniziate quindi a salare e pepare dando carattere e corpo. "Sporcate" ora il tutto con un po' di triplo concentrato stemperato con dell'acqua.
Portate a bollore l'acqua per lessare i celentani, e quando bollirà procedete alla cottura per circa 10 minuti, quando questi saranno "al dente" scolateli e uniteli al ragù saltandoli e terminando la cottura, e insaporendo con erbe aromatiche come origano o timo e quindi potete impiattare terminando con uno stacco di colore con foglie fresche e un giro di pepe.



Scrivi commento

Commenti: 0