#InsalataStinco

Cestini di Piadina Integrali con Stinco e Lattuga Romana


Nella mia famiglia non è Natale senza stinco, ma quest'anno ne abbiamo cotti un po' troppo, e quindi cosa farne con quello che avanza? Semplice lo si trasforma. Lo stinco è stato cotto in un tegame con birra rossa per dare un aroma maggiore, quindi con pochi e semplici ingredienti potete trasformare un rustico stinco in qualcosa di elegante e saporito per aprire una cena post feste oppure semplicemente dedicarsi una coccola, pronti con il vostro taccuino? Preparate gli avanzi perché li trasformerete in qualcosa di davvero speciale!

INGREDIENTI
Stinco già Cotto
Piadine Integrali
Lattuga Romana
Chicchi di Melagrana
Aceto Balsamico
Olio d'Oliva
Burro qb
Sale 
Pepe

PROCEDIMENTO
Per prima cosa ricavate dalle piadine integrali dei dischi larghi circa tre dita, scaldate un tegame facendo tostare leggermente i dischetti appena ottenuti, spennellate le estremità dei dischetti appena tostati con del burro fuso e adagiateli nei stampini da muffin con un altro stampino sopra che funge da forma lasciandoli raffreddare;
Nel mentre procedete a realizzare l'insalata: la lattuga, dopo averla lavata, tagliatela a striscioline e a questa unite i chicchi di melagrana e lo stinco: con due forchette procedete a sfilacciarlo aggiungendolo al resto degli ingredienti, procedete a condirla con olio d'oliva, aceto balsamico e sale, mescolate bene lasciandola da parte per qualche minuto, quindi potete servire ai vostri commensali un qualcosa di goloso aprendo al meglio una cena oppure semplicemente una coccola - 



Scrivi commento

Commenti: 0