#FrollaCannella

Crostatine di Frolla alla Cannella con Noci, Pere e Cioccolato Bianco


Guadio e Tripudio mi verrebbe da dire, un dolce - strano ma vero (so che lo state pensando) ma torniamo alla ricetta. Ebbene sì un gustoso dolce, semplice da realizzare, senza burro ma davvero scenografico. Perfette come fino pasto, stupite i vostri commensali con queste, effetto WOW assicurato!

INGREDIENTI 6 Crostatine
200 g di Farina Bianca '00';
Cannella qb minimo un cucchiaio raso;
2 Uova
Olio di Semi
mezza Bustina di Lievito
2 Pere 'Cosce di Donna'
Gherigli di Noce
Cioccolato Bianco
Gin Secco
Zucchero di Canna o Moscovado

PROCEDIMENTO
Per prima cosa procedete con l'interno delle crostatine: sbucciate le pere e tagliatele - ma prima passate la lama del coltello con del limone, questo eviterà che si ossidino con rapidità. Tagliatele a cubettini e saltatele in padella con lo zucchero, a fuoco alto sfumatele con del gin secco, quindi procedete con l'aggiungere i gherigli di noci leggermente rotti con le mani e procedete alla cottura, una volta che le pere saranno morbide togliete dal tegame e fatele raffreddare, aggiungendo in un secondo tempo il cioccolato bianco tritato a tocchi.
Secondo step: preparate la frolla; Nel bicchiere del mixer con la lama in plastica unite: la farina con il lievito - eventualmente setacciate il tutto, la cannella, lo zucchero, e l'olio. Date una prima frullata ottenendo così un composto sabbioso. Aggiungete in successione quindi le uova ottenendo così un risultato ben amalgamato e omogeneo. Trasferitevi sul piano da lavoro e velocemente create il panetto, che dovrete avvolgete nella pellicola per alimenti e lasciar riposare in frigo per almeno un oretta.
A questo punto pre riscaldate il forno a 180°C modalità statica e tirate la frolla, sottile quanto una moneta, ricavate dei dischi e adagiateli nelle forme - io ho scelto delle formine anti aderenti. Fate ben aderire il bordo alle pareti e procedete con farcire le vostre crostatine con il composto che si sarà raffreddato alla perfezione, dall'impasto ricavate le classiche striscioline e create un tema: potete disporle a griglia come nelle versione classica io ho voluto disporle in modo parallelo e farle incontrare su un lato, forno per circa un 30 minuti.
Quando saranno cotte, lasciatele raffreddare su una gratella e quando saranno tiepide spolverizzatele con dello zucchero a velo, un buon vino frizzante e potete coccolare i vostri commensali o coccolarvi con un'idea dolce, gustosa ed equilibrata.



Scrivi commento

Commenti: 0