#Galette

Galette Gorgonzola e Pere

La mia libreria è ovviamente piena di giornali e libri, e tra questi qualche giorno fa ho trovato un'idea che mi ha subito rapito. L'idea è stata creata da una delle mie "fate madrine" che più a cui sono affezionato: Giovanna HOANG; Ha davvero l'arte nel creare e nell'immortalare delle idee meravigliose e strabuone. Come in questo caso ingredienti di qualità esaltati assieme l'uno aiuta l'altro a venire fuori, quindi direi che potete mettere il prosecco in frigo perché sta per arrivare una cosina davvero, davvero interessate - 

INGREDIENTI
3 Pere tipo 'Abate'
150 g di Gorgonzola Dolce (Oppure potete fare 100 Dolce e 50 Piccante)
200 g di Farina Bianca
Olio d'Oliva
2 Uova
Acqua Gelata qb
Sale qb
Pepe qb
Latte qb

PROCEDIMENTO
Unite, per prima cosa gli ingredienti utili per realizzare la base della vostra galette: quindi farina (eventualmente setacciata) le due uova e l'olio - circa mezzo bicchiere. Iniziate a frullare ottenendo un composto sabbioso. Aggiungete acqua gelata quanto basta fino a che il composto non si unirà. Trasferitevi sul piano da lavoro infarinato e impastate velocemente ottenendo un panetto compatto, avvolgetelo nella pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigorifero;
Occupatevi ora della farcia: dopo aver sbucciato le pere - ovviamente prima lavate - tagliatele a fette mantenendole unite per la parte finale del picciolo e mettetele a bagno in acqua fredda e limone in modo che queste non ossidino in fretta, quindi stemperate leggermente il gorgonzola nel latte creando una crema - giusto mezzo cucchiaio di latte - il gorgonzola dovrà rimanere corposo e sentirsi in tutto il suo sapore e forma. 
Quindi non resta che prelevare l'impasto e stenderlo tra due fogli di carta forno ottenendo un cerchio quanto più regolare, quindi la gorgonzola leggermente lavorata con la forchetta e sopra di questa disponetevi le pere aperte a ventaglio, a questo punto rincalzate i bordi pizzicandoli creando un motivo e chiudendo bene il tutto, spennellate i bordi con un po' di latte e infornate a 180°C modalità ventilata per una ventina di minuti, quindi una volta pronta toglietela dal forno e lasciatela raffreddare su una gratella, non aspettate oltre perché finirà subito quindi fatene un sacco è un aperitivo veloce da realizzare nei momenti dove stupire è la parola d'ordine!



Scrivi commento

Commenti: 0