#ValdigranoDay

Falsa Carbonara


Quante volte capita di avere voglia di un qualcosa, ma che gli ingredienti di cui si hanno a disposizione non sono proprio quelli originali. Credo che le migliori ricette nascano così, aprire il frigo e vedere cosa c'è e scegliere magari del guanciale portatomi dalla mia ex vicina di casa dalla Puglia, della ricotta vaccina fresca...e il gioco è fatto spezie di qualità e forchette pronte perché sta per arrivare un'idea perfetta per quando abbiamo degli amici improvvisi alla porta e stupirli con un "sembra ma non è" giusto per mandare in confusione le loro papille gustative e per gustarsi un buon #ValdigranoDay! 🍝

INGREDIENTI
200 g di Spaghetti 'ValBio VALDIGRANO'
150 g di Ricotta Vaccina Fresca
1 Bustina di Zafferano
100 g di Guanciale oppure Fette Tagliate Spesse;
Pepe Nero abbondante
Pecorino Stagionato

PROCEDIMENTO
Mentre l'acqua per lessare gli spaghetti raggiunge il bollore tagliate a cubetti o striscioline il guanciale, padella o tegame sul fuoco ben caldo - senza aggiungere altri grassi. Quando sarà ben caldo il tegame tuffate il guanciale e fatelo diventare croccante, stando ovviamente attenti alla cottura a non bruciarlo. Quando sarà ben croccante toglietelo dal tegame e passatelo su carta assorbente, ovviamente eliminate l'eventuale grasso rilasciato dal guanciale ma non troppo.
Quando il tegame con l'acqua avrà raggiunto il bollore procedete con il salare l'acqua e successivamente a nuovo bollore tuffate gli spaghetti a quasi due minuti di cottura togliete un bicchiere di acqua di cottura e all'interno scioglietevi la bustina di zafferano, unite in una ciotola ricotta vaccina fresca e il pecorino. Stemperate leggermente con l'acqua "colorata" dallo zafferano creando una crema non troppo lenta ma molto fluida. 
Controllate la cottura degli spaghetti e quando saranno al dente trasferiteli nel tegame dove avete saltato il guanciale, versate la crema prima ottenuta e non tutto il guanciale - il resto lo userete come decorazione. Saltate la pasta in modo che si abbracci il tutto diventando ancora più golosa, un giro di pepe abbondante e siete pronti a realizzare delle porzioni per i vostri commensali. Un giro di pepe a crudo e dei dadolini di guanciale per dare maggiore croccantezza, forchette alla mano e stupite i vostri commensali;



Scrivi commento

Commenti: 0