#Halloween

Dita di Strega con Hummus di Zombie

(Biscotti salati con hummus di cavoletti di bruxelles)


Halloween, persino mia nonna sa di cosa si tratta e di come si svolge. Una festa che ci ha ormai coinvolto, anche se molti sono ostici ad ammettere che è anche un po' nostra. Certo il vero spirito di halloween come si respira in america e nei paesi anglosassoni. E quindi potevo non farmi mancare un'idea spaventosamente buona  per questa festa? Munitevi di mannaia...per tagliare le dita delle streghe, no scherzo. Ovviamente quello che vi serve ve lo elenco qua sotto!

INGREDIENTI
200 g di Farina Bianca tipo '00'
2 Uova;
120 gr di Burro Freddo da Frigo;
Pecorino qb
Mandorle già spellate qb
Sale qb
100 gr di Cavoletti d Bruxelles
2 Cucchiai di Salsa Tahina
Ceci cotti al vapore e mantenuti in atmosfera;
Olio d'Oliva qb
Pepe qb

PROCEDIMENTO
Nel mixer con le lame in plastica unite la farina, eventualmente setacciata. Con il burro ben freddo da frigo, un uovo intero e un tuorlo. L'albume tenetelo da parte. Aggiungete il pecorino grattugiato e il sale. Frullate il tutto ottenendo un composto omogeneo. Trasferitevi sul piano di lavoro e compattate il tutto, impastate velocemente realizzando così un composto sodo e liscio, avvolgetelo nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare in frigo.
Nel mentre procedete a realizzare l'hummus: dopo aver pulito i cavoletti di bruxelles e mondati, tagliateli a metà o in quattro, fate scaldare dell'olio in un tegame e quando sarà ben caldo unite i cavoletti di bruxelles e i ceci. Fateli prima tostare e poi coprite il tegame procedendo alla cottura, dovranno diventare morbidi.
Nel mentre il tegame cuoce, occupatevi a realizzare le 'dita': prelevate un po' di impasto e lavoratelo creando un salsicciotto grosso quanto un vostro dito, dopo di che con un coltello o un tarocco realizzate i classici tagli che avete sulle dita, e ultimate con una mandorla che rappresenterà l'unghia del vostro dito. Bagnatela leggermente nell'albume e pressate bene nell'impasto. Procedete così fino ad esaurire il tutto, spennellate quindi le vostre dita con l'albume e infornate a 180°C modalità statica per circa 15-20 minuti.
A questo punto trasferite il contenuto del tegame nel bicchiere del frullatore ad immersione con i due cucchiai di salsa Tahina e l'olio - eventualmente anche un po' di acqua. Frullate il tutto fino ad ottenere un composto non troppo omogeneo per dare l'idea di avere ancora qualche pezzo, e questo sarà il vostro hummus di zombiee. Quando le dita saranno cotte, toglietele dal forno e adagiatele su una gratella, e quando saranno fredde potete servirle ai vostri commensali insieme all'hummus, siete pronti ad inzupparle per aumentarne il sapore?



Scrivi commento

Commenti: 0