#FrittelleZucca

Frittelle di Zucca, Rosmarino e Germogli di Porro


L'idea mi è nata guardando la televisione, in un programma di cucina - tanto per cambiare - stavano realizzando delle frittelle di zucca ma in versione dolce, ma siccome sapete bene il mio amore per il salato e per tutto ciò che è fingerfood, perfetto per un aperitivo con un buon prosecco fresco frizzante che smorza un po' il fritto al palato, avvolgenza cremosa e croccante con un equilibrio di gusto con quella punta di forza data dai germogli di porro che gli amici 'Fruttaweb' mi hanno donato - Pronti con il vostro taccuino?

INGREDIENTI
150 ml di Latte
Farina di Segale qb
1 Uovo;
50 g di Grana Padano;
100 g di Polpa di Zucca Cruda;
Rosmarino qb
Germogli di Porro 'FRUTTAWEB' qb
Olio di Semi di Girasole qb
Sale
Pepe Nero

PROCEDIMENTO

Per prima cosa fate scaldare il latte in un tegame a fuoco dolce, quando raggiungerà un primo bollore, aggiungete la farina setacciandola per evitare grumi. Quando si sarà formato un composto omogeneo, procedete con il grattugiare la zucca. E successivamente aggiungete i germogli di porro, il rosmarino tritato e il grana padano grattugiato. Mescolate il tutto incorporando gli ultimi ingredienti.
Quindi lasciatelo riposare coperto dalla pellicola trasparente a contatto – ovvero la pellicola appoggiatela al composto. Quando il composto sarà totalmente freddo aggiungete l'uovo e fatelo assorbire all'impasto, fate scaldare un tegame con abbondante olio di semi di girasoli, e quando sarà arrivato a calore (per verificarlo potete o usare un termometro, oppure semplicemente uno stecco di legno: quando immerso nell'olio farà le bolle l'olio sarà arrivato a calore) Quindi con un dosa gelato prelevate un po' di impasto e con un altro cucchiaio fatelo scendere nell'olio bollente, smuovete la frittella per evitare che si attacchi sul fondo e procedete con la cottura per circa 5-7 fino a che non sarà totalmente dorato, quindi trasferitelo su carta paglia o carta assorbente. Salatele e lasciatele raffreddare quindi potete servire ai vostri commensali questo apricena goloso e stuzzicante. Zucca – Rosmarino e Germogli, direi assolutamente tanta roba!



Scrivi commento

Commenti: 0