#GirelleZucchini

Girelle di Zucchini Gialli. Ricotta. Speck. Germogli di Ravanello


Sono sempre attratto dalle verdure 'strane' e i miei genitori lo sanno bene, così quando trovano qualcosa di curioso lo comprano sempre. In questo caso hanno trovato dei meravigliosi zucchini gialli. Di un giallo straordinario. E quindi come trasformarli al meglio ma senza perdere tutto il gusto e il calore? Un'idea da fornello spento per un aperitivo curioso, goloso ed equilibrato;

INGREDIENTI

1 Zucchina Gialla di Media Grandezza;

100 gr di Ricotta Vaccina;

100 gr. di Speck 'Alto Adige';

Germogli di Ravanello;

Sale Fino qb

Pepe Nero qb

PROCEDIMENTO
Dopo aver lavato la zucchina ed aver eliminato la parte terminale con molta attenzione ricavate delle fette sottili, potete realizzarle tramite un'affettatrice oppure una mandolina. Fette non troppo spesse, adagiatele su una placca da forno e su carta assorbente, salatele e copritele con altra carta assorbente. Il sale le renderà morbide come se fossero cotte. Più marinano e più saranno morbide.
Quindi passate a condire la ricotta con sale, pepe e un goccio di olio d'oliva, mescolate bene il tutto. Dopo di che, dopo aver asciugato bene le fette della zucchina adagiate la ricotta sulla fetta e spalmatela per tutta la lunghezza, ultimo tocco: lo speck, adagiatelo sopra la ricotta spalmata, quindi procedete con l'arrotolare la zucchina ottenendo così la vostra girella. Infilzatele su uno stecco a-due-a-due e terminate con dei germogli di ravanelli per dare maggiore sapore e colore. Bollicine al fresco e potete stupire i vostri commensali con quest'idea che raggruppa nord-sud-est-ovest. 



Scrivi commento

Commenti: 0