#NonChiamateliAvanzi

Polpette di Pane. Salmone Affumicato. Finocchietto e Maionese all'Avocado


Quante volte vi capita che il pane avanza? E perché farne solo del pangrattato quando il pane può regalare davvero una grande soddisfazione. Semplicemente accostato a degli ingredienti di qualità può essere trasformato e dargli nuova vita, così come una fenice risorge dalle ceneri anche il pane può avere una nuova chance di stupire. Mettete il bianco in frigo, radunate qualche amico e stupiteli con nuovi gusti, mano ai taccuini si ricetta. Fatemi sapere cosa ne pensate e se le rifate usate il tag #atavolaconwilli -

INGREDIENTI

Pane raffermo q.b.
Salmone Affumicato 100 gr.
Finocchietto Selvatico q.b.
1 Uovo;
Pangrattato;
1 Avocado;
1 Lime;
1 Cucchiaino di Aceto Bianco;
Olio d'Oliva
Olio di Arachidi
Sale q.b.
Pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa mettete in ammollo il pane in un bicchiere di latte, ovviamente precedentemente tagliato a cubetti. Lasciato una circa mezz'oretta trasferite il tutto nel mixer insieme al finocchietto e al salmone affumicato dando una prima frullata. Quindi unite l'uovo e il pepe, frullate il tutto e aggiungete del pangrattato fino a che il composto non diventa lavorabile. Inumiditevi leggermente le mani e prelevate un po' dell'impasto e modellatelo a polpetta, e procedete fino ad esaurite il composto, una volta terminate le polpette lasciatele da parte.
A questo punto dobbiamo dare una parte fresca al nostro piatto, quindi bicchiere del frullatore ad immersione, avocado tagliato a pezzi irrorato dal succo di lime - in questo modo eviteremo che questo si ossidi. Completate con il cucchiaino di aceto di vino bianco e l'olio d'oliva. Frullate il tutto ottenendo una salsa montata pari ad una maionese. 
Quindi pentolino con olio abbondante, quando sarà a calore l'olio tuffate le vostre polpette - mi raccomando pochi pezzi alla volta per non abbassare la temperatura dell'olio. Lasciatele cuocere fino a che queste non saranno ben dorate, quindi trasferitele sulla carta assorbente o carta paglia per eliminare l'olio in eccesso e siete pronti a stupire i vostri commensali con queste stuzzicherie golose e con un certo sapore nordico con il finocchietto e il salmone. 



Scrivi commento

Commenti: 0