#LurisiaFamily

Fiori di Zucca in Pastella di Chinotto e Farina Integrale

Sfida mensile con il cliente 'LURISIA' - Lo scopo della ricetta era quello di rendere protagonista le loro bevande. Ma visto che è un prodotto di qualità limitarlo come soprammobile della ricetta non mi piaceva e allora mi sono messo a pensare e dopo qualche prova - sbam - il Chinotto è frizzante ed è una bevanda = pastella! La rende assolutamente profumata e super saporita, vediamo come realizzarli;

INGREDIENTI
20 Fiori di Zucca;
1 Bottiglia di Chinotto 'LURISIA' ben ghiacciato;
Farina Integrale q.b.
Sale q.b.
Olio di Semi d'Arachidi abbondante (Quasi una bottiglia)
Carta per fritti;

PROCEDIMENTO
Riponete la bottiglia di Chinotto nel frigo la notte prima, e prima di utilizzarla fatele ancora fare un passaggio nel freezer. In questo modo darà maggiore croccantezza al vostro fiore. Quindi in una ciotola setacciate la farina integrale e unitela al sale - volendo potete aggiungere qualche seme di sesamo o di papavero o del couscous. Quindi unite il chinotto mescolando con un cucchiaio o con una frusta ottenendo una pastella legata e omogenea. 
Mettete sul fuoco un tegame con l'olio di semi d'arachidi, e deve essere abbondante: la frittura per immersione necessità di tanto olio in questo modo il prodotto uscirà croccante e non unto. Una volta che l'olio sarà arrivato a calore (per verificarlo potete usare uno spiedo di legno: se intorno a questo si formeranno delle bolle, una volta infilato nell'olio, sarà a temperatura) Quindi passate i fiori di zucca - dopo averli ovviamente privati dei 'baffetti esterni' vicino al picciolo e del pistillo interno - a me non piace molto, ma molti friggono tutto quanto. Una volta che saranno all'interno della pastella scolateli leggermente e in frittura. Mettete pochi pezzi alla volta in modo da non abbassare la temperatura dell'olio. Qualche minuto e potete toglierli - dovranno assumere un bel colore dorato, fate un passaggio sulla carta paglia per eliminare tutta la traccia di fritto e serviteli con una fresca insalata, rondelle di ravanelli e anelli di cipolla all'agro, questi aiuteranno a pulire la bocca, un buon bicchiere di chinotto freddo con ghiaccio e potete stupire i vostri commensali con un'idea del tutto non convenzionale ma con grande gusto!



Scrivi commento

Commenti: 0