#FragoleEBasilico

Risotto al Basilico con Coulis di Fragole


Quando ho presentato questo risotto mi hanno guardato tutti quanti un po' con stupore, soprattutto per gli ingredienti usati. 
Qualche settimana fa Simone RUGIATI ha indetto una sfida sul suo Instagram: ogni settimana lo chef da due ingredienti sul quale strutturare una ricetta, e gli ingredienti di qualche settimana fa erano Basilico e Fragole - E chi mi conosce sa che sono folle, e quale miglior piatto che un risotto per rendere omaggio a questi due ingredienti?

INGREDIENTI
4 Pugni di Riso 'Arborio'
Olio d'Oliva;
Foglie di Basilico q.b. (Abbondanti)
150 gr. di Fragole;
1 Cucchiaio di Amido di Mais;
Acqua q.b.
1 Peperoncino Rosso;
Burro molto freddo;
Grana Padano o Parmigiano per mantecare;

PROCEDIMENTO
Occupatevi per prima cosa della coulis di fragole: ovvero dopo aver lavato molto bene le fragole, tagliatele a tocchetti, fate scaldare dell'olio in un tegame e in questo fatevi rosolare il peperoncino, quando l'olio si sarà insaporito tuffatevi le fragole e a fuoco dolce cuocetele - aggiungete un po' di acqua per renderle cremose. Quindi frullatele e disciogliete un mezzo cucchiaino di amido di mais in acqua a temperatura ambiente. Unitela alla crema di fragole e mettetela in un biberon a raffreddare;
A questo punto dovete ricavare dalle foglie di basilico il colore verde che caratterizzerà il vostro risotto: quindi tegame con acqua a bollore, per pochissimi secondi lessate le foglie di basilico e tuffatele poi in acqua e fredda e ghiaccio, questo creerà shock termico facendole restare verdi, frullatele con un po' di olio e un cubetto di ghiaccio ottenendo così la clorofilla di basilico;
Ora il risotto: tostatura a secco, solo con un goccio di olio d'oliva. Quando il chicco di riso sarà brillante sfumate semplicemente con del brodo o acqua calda e procedete così alla cottura - dovrà essere il riso a chiedere la parte liquida. Quasi a 3/4 della cottura unitevi la clorofilla di basilico e renderà il tutto colorato e profumato. Terminate la cottura e fuori dal fuoco: burro freddo, molto freddo da frigo e grana o parmigiano per mantecarlo. Lasciatelo riposare prima di impiattare e poi sbizzarritevi. La mia è stata una scelta neutra: riso nel piatto e sopra le gocce di coulis di fragole come gocce di rugiada su un verde prato. Il dolce della fragola in unione al piccante del peperoncino e al profumato basilico vi faranno fare un figurone!



Scrivi commento

Commenti: 0