#CrostataVegetariana

Crostata Vegetariana con Crumble di Cioccolato Fondente all'Acqua


Buongiorno, e buon 25 aprile
Quale migliore occasione di questa festa di relax se non pubblicare una nuova ricetta? Me l'avete chiesta in tanti, e finalmente eccola! Chi mi segue su Instagram qualche settimana fa volevo realizzare una torta all'acqua - inutile dirvi che l'esito è stato disastroso. Ma, anziché buttare tutto, ho deciso dare una nuova vita a questo errore. E seguendo il file 'no uova, no latte, no burro' ho voluto realizzare anche un frolla  molto profumata e saporita. Quindi assolutamente approvata! Molto semplice da realizzare, e soprattutto la frolla non ha assolutamente bisogno di riposo in quanto priva di burro. Quindi anche molto veloce, pronti con il vostro taccuino?

INGREDIENTI PER IL CRUMBLE
200 gr. di Cioccolato Fondente;
Farina q.b.
Acqua Fredda;
Zucchero q.b.
Nocciole tostate;
1 Bustina di Lievito per dolci;
1 Cucchiaino di Bicarbonato;
INGREDIENTI PER LA FROLLA
200 gr. di Farina Bianca '00';
40 ml. di Olio di Semi;
4 Cucchiai di Zucchero semolato o grezzo;
Scorza di limone
Acqua Fredda;
INGREDIENTI PER LA FARCIA (Potete usare solo marmellata per un'idea vegana al 100%)
200 gr. di Ricotta;
3 Fogli di Gelatina;
1 Bicchiere di Latte;
Scorza di Limone;

PROCEDIMENTO

Occupatevi per prima cosa del crumble: quindi fate sciogliere a bagno maria il cioccolato - mi raccomando la ciotola non deve mai toccare l'acqua. Una volta sciolto, aggiungete lo zucchero la farina, il lievito e il bicarbonato. Date una prima mescolata e iniziate ad incorporare l'acqua fino ad ottenere un composto omogeneo, per dare maggior croccantezza aggiungete le nocciole tostate. Stendete il tutto in una teglia foderata con carta forno, 180°C statico per 20-30 minuti, ovviamente controllate e quando sarà cotto, toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare;
Occupatevi ora della "frolla" - nel mixer del frullatore unite la farina, la scorza del limone, lo zucchero e l'olio. Iniziate a dare una frullata in modo da unire gli ingredienti, a questo punto unite gli ingredienti liquidi quindi l'olio e l'acqua - e con le fruste di plastica - mescolate il tutto fino ad ottenere un panetto compatto. Lavoratelo ancora qualche minuto a mano, e stendetelo tra due fogli di carta forno per avere un risultato ancora più dettagliato. Ricavate un disco grosso quanto la vostra teglia, create un bordo, e coprite la teglia con della carta stagnola e cuocetela in forno. Eseguite una cottura cieca - ovvero dove l'ingrediente assume calore non direttamente. In modo che questo dovendo cuocere nuovamente. 
Nel mentre preparate la farcia - io ho scelto una farcia con della ricotta, ma voi potete sostituirla con della marmellata o della crema al cioccolato. Per renderla vegana al 100%. Fate ammollare la gelatina in acqua fredda, scaldate il latte e fate sciogliere la ricotta. Grattugiate la scorza del limone e unite la "colla di pesce" facendola sciogliere. Quando sarà leggermente raffreddata versate la crema di ricotta nel guscio di "frolla" che avrà cotto in forno per circa 25 minuti coperta. Quindi una volta versata la crema infornate nuovamente per 10 minuti, a metà cottura aggiungete il crumble che raffreddandosi si sarà biscottato alla perfezione. Unite le briciole ottenute sopra la crostata farcita e terminate la cottura. Lasciatela raffreddare su una grata in modo che anche la base si asciughi, e ultimate con qualche foglia di menta e qualche fragola per dare uno stacco di colore - Semplice, golosa e perfetta per la merenda o solo per godervi una piccola coccola;



Scrivi commento

Commenti: 0