#UpSideDown

Torta Rovesciata all'Ananas


E' di gran lunga una delle mie torte preferite, e non c'è miglior soddisfazione che realizzarla, vedere la sua trasformazione, l'unione di ingredienti che si combinano per diventare questa gustosa piccola coccola. Semplice da realizzare - se ci sono riuscito io, ci può riuscire chiunque, premetto che ho usato l'ananas in latta. Io non sono uno chef pluristellato ma solo un pasticcione che mette cuore in ciò che fa e quindi cucino pensando a tutti coloro che non hanno tempo ma che vogliono allo stesso modo presentare una goduria ai propri commensali. E quindi che dite ci prepariamo questa torta sotto-sopra?

INGREDIENTI
2 Uova Intere;
3 Cucchiai di Zucchero di Canna o Semolato;
1 Bustina di Lievito Per Dolci;
5 Cucchiai di Farina;
5 Fette di Ananas in latta + il suo succo;
Latte a temperatura ambiente se necessario;
Pizzico di Sale;

PROCEDIMENTO

Occupatevi per prima cosa delle uova: separate i tuorli dagli albumi, e quest'ultimi montateli con un pizzico di sale - mi raccomando la ciotola dovrà essere pulita e ben fredda. Montateli a neve ferma, quindi procedete a montare i tuorli con parte dello zucchero. Impiegate anche circa 5/7 minuti. Dovrete ottenere un composto spumoso, dopo di che unitevi il restate zucchero, il lievito e la farina setacciati - in questo modo si ingloberà ancora più aria. Mescolate bene e aggiungete anche gli albumi montati, girate dal basso verso l'alto per non smontare il composto e a questo punto inglobate anche il succo dell'ananas. Mescolate bene il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo e non troppo liquido, se ovviamente il composto vi sembra secco aggiungete del latte, oppure ancora un po' di succo d'ananas. 
Preriscaldate il forno a 180°C modalità statica, e foderate uno stampo a cerniera, ungete bene i bordi e disponete sul fondo un po' di zucchero semolato e le fette di ananas - potete disporle come volete io ho optato per una fetta grande centrale e altre mezze fette intorno a formare un sole, una volta disposte versatevi il composto mescolato prima, sbattete leggermente la teglia per eliminare eventuali bolle d'aria e infornate.
Forno 40 minuti modalità statica, per controllare la cottura potete usare o la lama di un coltello o uno stecco di legno, se ne usciranno puliti la torta sarà pronta. Toglietela dal forno e lasciatela raffreddare, facendo molta attenzione - ancora tiepida - staccatela dalla teglia e rovesciatela in un piatto oppure su una gratella. Ovviamente la parte superiore sarà cresciuta, pareggiate il fondo e potete servire ai vostri commensali un'idea semplice - fresca e gustosa!



Scrivi commento

Commenti: 0