#ManiInPasta

Focaccia alla Curcuma

- Lievitazione 24 ore -


La soddisfazione più grande è quella di vedere che un prodotto impastato con le proprie mani lieviti e diventa qualcosa di straordinario. Sapete bene che sono molto curioso, e spulciando tra i vari siti e le varie stories di Instagram mi ero imbattuto in un impasto realizzato lasciandolo lievitare 24 ore in frigo, e quindi la mia lampadina si è accesa e mi sono cimentato anche io in questa operazione. Credetemi è vero che si aspetta molto tempo ma appaga davvero l'attesa, il risultato che si ottiene è qualcosa di stupendo, e poi ragazzi la focaccia in tutte le salse è buona! E quindi ora mano al vostro taccuino e si ricetta!

INGREDIENTI
250 gr. di Farina Bianca '00';
100 gr. di Farina Integrale;
1 Bustina di Lievito Granulare;
Curcuma q.b.
1 Bicchiere di Latte;
200 ml. di Acqua a temperatura ambiente;
1 Bustina di Zucchero;
Sale q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa fate scaldare leggermente il bicchiere di latte - anche nel forno a microonde va bene. Quando sarà leggermente caldo stemperatevi il lievito granulare e aggiungete lo zucchero. Dovete mescolare molto bene in modo che tutto sia sciolto. Quindi coprite il bicchiere con pellicolare per alimenti e lasciatelo riposare per circa 15-20 minuti. Vedrete che il lievito reagirà con lo zuccherò e farà una sorta di lievitino. 
A parte preparate le farine, mi raccomando setacciatele sempre. Potete ho impastare a mano oppure procedere con la planetaria, io ho optato per quest'ultima. Quindi nella ciotola ho unito le farine con il sale e con il gancio ho iniziato ad impastare, aggiungete quindi la curcuma - non c'è una dose precisa, a me piace molto il sapore che questa lascia ma voi regolatevi le prime volte. Quindi quando le polveri saranno ben amalgamate iniziate ad incorporare il lievitino creato e l'acqua. Impastate il tutto fino a che non sarà ben incordato al gancio, spolverizzate una superficie con della farina e procedete ad impastare a mano per qualche minuto ancora, dopo di che riponete in una ciotola magari leggermente unta con dell'olio e riponete in frigo per 24 ore, so bene che è tanto il tempo ma ne varrà la pena. 
Trascorse le 24 ore di lievitazione, pre riscaldate il forno a 200 °C funzione statica, stendete il vostro impasto - rigorosamente con le mani - qua potete scegliere se fare un unica grande focaccia oppure delle piccole porzioni perfette per magari un aperitivo in piedi. Io ho scelto di realizzare un unica grande focaccia, una volta stesa irroratela con dell'olio e poi se volete potete aggiungere o dei chicchi di sale grosso oppure dei fiocchi, per dare un tocco diverso ho scelto i fiocchi. Forno ben caldo per circa 15 minuti, lasciatela raffreddare in forno con lo sportello aperto e poi potete servirla ai vostri commensali, una lunga attesa che verrà ripagata!



Scrivi commento

Commenti: 0