#CucinaEtnica

Vietnamese Rolls

Il maggior potere della cucina è quello di farci viaggiare stando comodamente seduti a casa. Per chi non ha tempo è l'ideale, ma anche per coloro che vogliono passare una serata tra amici, una buona birra cinese e bacchette alla mano. Per quest'idea leggerezza e tecnica. La cucina orientale è un affare serio non è solo fritto o al vapore oppure non è solo noodles e salsa di soia. Bando alle ciancie e ora ricetta!

INGREDIENTI
Fogli di Carta di Riso;
150 gr. di Noodles;
1 Carota di Media Grandezza;
1 Peperone;
1 Cipollotto;
Salsa di Soia;
Peperoncino Rosso;

PROCEDIMENTO

Per prima cosa preparate le verdure, tutte tagliate alla stessa maniera - possibilmente tutte a julienne in modo da dare uniformità al piatto. Olio ben caldo nel wok, dopo di che saltate le verdure velocemente insaporitele con il peperoncino e le spezie che più vi aggradano, devono perdere un po' di turgidità ma non diventare da "ospedale";
Nel mentre fate scaldare un tegame con dell'acqua che quando arriverà a bollore servirà per la cottura dei noodles, aggiungete salsa di soia sia nel wok che nel tegame con la pasta. Controllate bene la cottura di entrambi e quando saranno pronti scolate i noodles e uniteli alle verdure insaporiteli bene e lasciateli raffreddare.
Quando questi saranno ben freddi potete iniziare a realizzare i vostri rolls, ovvero involtini. Procuratevi un piatto o un contenitore largo e fondo, versatevi dell'acqua fredda e adagiatevi i fogli di carta di riso per qualche secondo da rigido il foglio diventerà morbido e trasparente, con molta delicatezza adagiate il ripieno e procedete alla chiusura, ripiegate prima i bordi esterni e successivamente arrotolate tenendo molto stretto. Chiudendo i bordi esterni il ripieno non uscirà dai lati. Lasciateli qualche secondo a tempratura ambiente in modo che si possano compattare e quindi procedete a tagliarli con una lama lunga e un movimento fermo e preciso. Sono perfetti per la pausa pranzo racchiusi nelle bentobox oppure come aperitivo prima di una cena orientale.



Scrivi commento

Commenti: 0