#MerendaGolosa

MUFFIN al cacao
e clementine


Buon Santo Stefano, eccomi tornato dopo una piccola pausa in famiglia. E voglio tornare portandovi un'idea golosa ma di quelle sane e saporite, un'idea che va bene per questi periodi di festa tra amici e parenti. Un buon tè fumante o la vostra tisana e da accompagnamento questi piccoli soldatini morbidi, soffici e profumati. Avevo sbirciato un'idea simile su Instagram, e allora mi sono messo ad elaborare qualcosa di simile che però avesse quel qualcosa in più da renderli saporiti, sì ma soprattutto sani. Un azzardo di gusto ben riuscito, certo in questo periodi di dolci sicuramente non siamo sena, però questi sapranno fare la differenza! 

INGREDIENTI (Circa 10 Muffin)

100 gr. di Farina Bianca '00';
100 gr. di Cacao;
50 gr. di Farina di Mais;

150 ml. di Latte o Bevanda alla Soia;
1 Bustina di Lievito per Dolci;
1 Bicchiere di Olio di Semi;
1/2 Cucchiaino di Bicarbonato;
1 pizzico di Sale;
1 Cucchiaio di Miele;
2 Clementine (senza semi) di media grandezza;

PROCEDIMENTO

Per prima cosa gli ingredienti liquidi: quindi - per comodità - nel bicchiere del frullatore ad immersione unite il latte o la bevanda alla soia (o qualsiasi bevanda alternativa abbiate scelto), l'olio e il miele. Mescolate bene tutti quanti gli ingredienti assieme in modo da ottenere un solo composto. E lasciatelo da parte a riposare, mentre in una ciotola - abbastanza capiente - unite gli ingredienti secchi: farina bianca e cacao setacciateli così per evitare di avere dei grumi. Unite poi la farina di mais - meglio quella fioretto che è più fine. Aggiungete il lievito per dolci e il bicarbonato date una prima mescolata, quindi versate la parte liquida. Ma il trucco del muffin perfetto e non mescolare troppo - il pizzico di sale per favorire la lievitazione, quindi un paio di giri per unire gli ingredienti e potete iniziare a preriscaldare il forno. 
In attesa che il forno raggiunga calore sbucciate e pulite le clementine, dopo di che versate il composto ottenuto per 3/4 negli stampini per muffin oppure se volete potete usare dei pirottini di carta, fate attenzione a non sporcare i bordi. Una volta riempiti sbattete un po' la teglia dove avete appoggiato i pirottini per livellarli bene ed in cima adagiate due spicchi di clementina. Forno ben caldo a 180°C modalità statica e per 12-14 minuti cuoceteli. 
Trascorsi circa 12 minuti verificatene la cottura con il classico metodo dello stecchino o del coltello - se la lama esce pulita i vostri muffin sono pronti. Se usate invece lo stecchino, se questo uscirà asciutto saranno pronti. Spegnete il forno, sportello aperto fino a che non si saranno raffreddati. Se volete potete spolverizzarli con dello zucchero a velo - ma siccome non sono molto un amante della neige (l'effetto nevicata sui dolci da parte dello zucchero a velo) li ho lasciati così "puliti" un buon tè caldo, una tisana oppure una bevanda frizzate una perfetta merenda soffice e gustosa. 



Scrivi commento

Commenti: 0