#ContrastoDiGusto

COOKIES SALATO
al cioccolato fondente e rosmarino


Sapete bene che adoro mischiare dolce e salato, e quale migliore occasione che questa? All'apparenza un normale cookies al cioccolato ma quando lo si assaggia è lì che viene il bello ma anche il buono di questo cookies perfetto come aperitivo  accompagnato a dei formaggi o semplicemente a delle marmellate salate. E' davvero semplice da realizzare ed è molto ma molto gustoso, sicuramente quando li farete non starete più senza, il fatto è che più ne farete e più in fretta spariranno perché sono davvero gustosi. Ma ora bando alle ciance, mano ai taccuini e si cucina!

INGREDIENTI x 20 Cookies

1 Tavoletta di Cioccolato Fondente al 70%;
200 gr. di Farina Bianca '00';
100 gr. di Burro Freddo da Frigo;
1 Uovo intero;
Aghi di Rosmarino Fresco q.b.
Sale q.b.
Lievito per Dolci;
Bicarbonato o Ammoniaca per Dolci;

PROCEDIMENTO

Per prima cosa nel mixer frullate ad intervallo la tavoletta di cioccolato creando così delle grosse briciole, ad intervallo perché così non andiamo a scaldare troppo la tavoletta. Quindi una volta ottenute le nostre briciole andiamo ad aggiungere la farina - con un pizzico di bicarbonato e lievito per dolci oppure ammoniaca per dolci - li rende molto più leggeri e croccanti. Quindi frullate tutto quanto ottenendo così una farina scura, quindi a questo punto potete aggiungere gli aghi di rosmarino finemente tritati al coltello e successivamente aggiungete il burro tagliato a tocchetti e l'uovo. Quindi con la lama da impasti frullate il tutto ottenendo così un composto compatto e omogeneo, lavoratelo ancora velocemente per pochi minuti dopo di che lasciatelo riposare in frigo avvolto nella pellicola; 
Quando l'impasto sarà ben sodo e riposato, stendetelo tra due fogli di carta forno ottenendo così una sfoglia dello spessore di circa mezzo centimetro, ricavate a questo punto dei dischi di circa 3-4 centimetri di diametro e disponeteli su una leccarda da forno, e procedete alla cottura: forno statico 200°C per circa 10-15 minuti eventualmente abbassate la temperatura dovessero diventare troppo scuri. Una volta cotti disponeteli su una gratella o griglia a maglie fini per lasciarli raffreddare, una volta raffreddati potete conservarli in una latta di alluminio ma ne dubito che riuscirete a salvarne qualcuno. 



Scrivi commento

Commenti: 0