#ManiInPasta

FOCACCIA ALL'UVA BIANCA


Se siete amanti del contrasto dolce-salato questa ricetta fa per voi. Quando ho pensato a questa ricetta in molti hanno storto il naso quando raccontavo di quest'idea, poi quando l'hanno avuto davanti e hanno avuto il piacere di assaggirla hanno fatto il bis. Una normalissima focaccia arricchita con dei gustosi chicchi di uva - se poi la bevete con dell'ottim bianco, beh allora avete fatto jackpot. Pochi ingredienti, lavorati bene e soprattutto l'impasto lasciato lievitare il giusto, è davvero una parte fondamentale quella della lievitazione. Quindi mettetevi comodi iniziate a chiamare i vostri amici per farla provare... altrimenti scegliete un buon film e gustatevela in totale solitudine.

INGREDIENTI

250 di Farina Bianca;
180 ml di Acqua a Temperatura Ambiente;
50 gr. di Olio d'Oliva;
1 Bustina di Lievito Granulare;
1 Bicchiere di Latte di Riso Caldo;
Sale q.b.
Zucchero q.b.
Uva Bianca Regina q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa discogliete il lievito granulare nel latte di riso caldo - fatelo scaldare per qualche secondo al microonde. Quindi fatevi sciogliere il lievito granulare con un pizzico di zucchero, dopo di che coprite il bicchiere con la pellicola trasparente, questo aiuterà al lievito a svilupparsi e crescere. 
Passate ora alla planetaria oppure al robot con le lame di plastica, mettete la farina - setacciata - il sale e l'olio. Date una prima mescolata e quindi unitevi l'acqua, e continuate a mescolare fino a che non avrete ottenuto un composto morbido e lavorabile ancora a mano. Spolverizzate il piano da lavoro con un po' di farina e gli ultimi minuti impastate a mano per aumentare la maglia glutinica. Quindi ungete leggermente un recipiente e adagiatevi l'impaso - che sarà bello liscio e morbido - quindi copritelo con un canovaccio e mettetelo in un luogo asciutto per circa 6 ore.
Quando l'impasto avrà raddoppiato il proprio volume potete trasferirlo in una teglia rettagnolare o rotonda - a voi la scelta - stendetelo bene e con le dita formate i classici "buchi" che contaddistinguono la focaccia. Quindi con olio d'oliva spennellate la superficie, a questo punto potete tagliare a metà un paio di acini d'uva e metteteli nei buchi prima creati, sale grosso o a fiocchi e potete infornare per 20 minuti a 180°C - Forno Ventilato. Trascorsi i venti minuti spegnete il forno e lasciatela rafferddare, ideale per un aperitivo perfetta per la merenda per tutti, tutti davvero vegani compresi!



Scrivi commento

Commenti: 0