#SemplicediGusto

FUSILLI con Crema di Zucca,
Salvia e gorgonzola


Dai colori prettamente autunnali, senza scordare il sapore forte e delicato allo stesso tempo. Questo è un primo che a tutti gli effetti mi evoca l'autunno. L'uso della zucca in questo periodo è come il grigio, va sempre bene e sta bene con tutto sia in preparazioni dolci che salate. Ed essendo un buon amante dei primi cercavo qualcosa che mi desse quella coccola in più assaggiandolo. E così è stato. Pochi ingredienti, scelti bene e lavorati poco possono davvero dare un grande risultato. Quindi mano ai taccuini che si cucina!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

200 gr. di Fusilli;
150/200 gr. di Zucca già pulita;
100 gr. di Gorgonzola;
Foglie di Salvia q.b.
1 Spicchio d'Aglio;
Olio d'Oliva q.b.
Sale e Pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa occupatevi della zucca: tagliatela a piccoli tocchetti - in questo modo la cottura sarà più rapida. Quindi fate scaldare dell'olio in un tegame e unitevi lo spicchio d'aglio. Quando l'aglio avrà rilasciato tutto il proprio sapore toglietelo e aggiungetevi la zucca, fatela leggermente tostare. 
Nel frattempo mettete un tegame con acqua, per ovviamente lessare i fusilli. Quando arriverà a bollore tuffateli e aggiustate l'acqua come sale. Togliete qualche mestolata di acqua, che con la pasta avrà dell'amido, e aggiungetela alla zucca favorendo così la cottura e avendo anche l'amido della pasta diventerà ancora più cremosa. 
Una volta che la zucca si sarà ammorbidita trasferitela nel bicchiere del mixer e con un goccio di olio frullatela ottenendo così un risultato cremoso e vellutato - Se volete potete passare la crema ottenuta ad un colino in modo da ottenere un risultato perfetto. Quando anche la pasta sarà cotta, scolatela e unitela alla crema di zucca. Perché ho scelto il fusillo? Perché avendo una crema questo potrà abbracciare meglio il sugo. Un giro di pepe a crudo e potete impiattare terminando con delle foglie di salvia e dei tocchetti di gorgonzola. Potreste anche mettere dei tocchetti - anche irregolari - di gorgonzola nel freezer così da creare dei ghiaccioli e poi metterli sulla pasta ancora calda per creare un effetto caldo-freddo che farebbe sciogliere subito il gorgonzola rendendo ancora più gudurioso il piatto. 



Scrivi commento

Commenti: 0