#Vegetariano

MILLE FOGLIE DI ZUCCHINI
CON SCAMORZA E BRICIOLE DI PANE


Tre soli ingredienti possono davvero realizzare un piatto? Assolutamente sì - I grandi piatti non vengono fatti con ingredienti costosi, ma con ingredienti semplici ma che lavorati poco e bene possono dare il meglio di loro stessi. Un'idea profumata e ideale per tutti, semplicissima da realizzare e con pochi passaggi in questo modo potete godervi di più i commensali e passare meno tempo in cucina. 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
2 Zucchini a Botte di Media Dimensione;
150 gr. di Caciotta Morbida;
Pane Raffermo, non troppo secco;
Olio d'oliva q.b.
Foglie di Basilico q.b.
Sale e Pepe q.b.

PROCEDIMENTO
Dopo aver lavato molto bene la zucchina tonda sotto l'acqua corrente affettatela - se volete potete usare una mandolina oppure con un po' di pazienza, il tradizione coltello. Realizzate delle fette leggermente spesse, ma non troppo. Quindi salatele e lasciatele riposare qualche minuto. Darete così una prima marinatura. 
Fate scaldare la piastra per grigliare i vostri zucchini e irroratela con un filo di olio, spargetela su tutta la superficie e quando sarà ben calda iniziate ad adagiare le fette di zucchine grigliandole. Fino a che non avranno le classiche 'righe' della griglia non saranno pronte. 
A questo punto preparate il tocco 'croccante' del vostro piatto: frullate nel mixer il pane raffermo, le foglie di basilico e qualche goccia di olio. Ottenendo così una panure croccante, Ultimo step: ricavare delle fette spesse, quanto più possibili uguali alle zucchine, della caciotta. Quindi non resta che "costruire" la vostra millefoglie: alternate zucchine e caciotta fino ad arrivare in cima e ultimate con le briciole di pane e passate il tutto al grill per qualche minuto in modo da far sciogliere leggermente il formaggio e il pane diventi croccante al punto giusto per dare l'equilibrio perfetto al piatto. Un giro di olio d'oliva a fine cottura e potete stupire i vostri commensali durante una cena in terrazza oppure semplicemente una coccola che vi volete dedicare. 

 



Scrivi commento

Commenti: 0