#FingerFood

PERLE di Ceci
su yogurt speziato


Rieccomi tornato con una nuova e gustosa idea - sono stato latitante ultimamente ma solo per degli impegni che poi vi svelerò. Comunque, non perdiamoci in chiacchiere che l'idea che vi voglio portare oggi è molto semplice, vagamente orientale, molto profumata e soprattutto ideale per questo periodo dove l'aperitivo dopo la spiaggia o dopo una giornata calda in ufficio è perfetto. Accostamento di sapori e di gusto - come sempre. Quindi mano al taccuino e si ricetta! ✍️

INGREDIENTI X 20 PERLE DI CECI
250 gr. di Ceci cotti al Vapore in latta;
1 Spicchio d'Aglio;
Rosmarino q.b.
2 Uova;
Pangrattato q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
Spezie a piacere (Curucma, Masala, Curry, Paprika...)
PER LO YOGURT SPEZIATO
200 gr. di Yogurt Greco;
1 Limone;
Erba Cipollina q.b.
Zenzero q.b.

PROCEDIMENTO
Per prima cosa occupatevi dello yogurt. Unite il succo di limone, lo zenzero in polvere e l'erba cipollina allo yogurt, mescolate bene e assaggiate - bilanciando ovviamente i sapori. Coprite con pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigo.
A questo punto occupatevi dei ceci: fate scaldare dell'olio con lo spicchio d'aglio facendolo insaporire, tuffatevi i ceci con qualche aghetto di rosmarino e dopo averli tostati leggermente, rabboccate il tutto con acqua e procedete alla cottura per un paio di minuti, ovviamente aggiustate come sale e come pepe. 
Quando saranno morbidi, scolateli e lasciateli raffreddare. Quindi a temperatura ambiente nel frullatore uniteli con le uova e le spezie che avete scelto - personalmente adoro il masala e la paprika, ma voi potete anche mettere degli aromi più mediterranei.
Frullate il tutto ottenendo una crema, a questo punto incorporate il pangrattato - non troppo - ma comunque dovete ottenere un composto lavorabile. Bagnatevi leggermente la mani e dall'impasto ottenuto ricavate le vostre perle dovranno essere quasi quanto una biglia se non leggermente più grandi. Le mani umide favoriranno al composto di modellarsi e di non attaccarsi, ultimo passaggio nel pangrattato oppure potete fare un mix di farina di mais e pangrattato per dare più croccantezza. Padella ben calda sul fuoco con olio di semi , e fatevi rosolare le vostre perle. Dovranno assumere un bel colore ambrato, la sorpresa sarà di trovare un esterno molto croccante e l'interno invece molto ma molto morbido. Passatele su carta assorbente per rimuovere eventuale olio e potete servirle. Io ho scelto di mettere un po' di yogurt su un cucchiaio da aperitivo, e la perla sopra. Ovviamente più ne farete e più ne spariranno alla velocità della luce. 



Scrivi commento

Commenti: 0