#Carbonara

CARBONARA DI ASPARAGI


Sicuramente i puristi qua urleranno alla tragedia, ma sapete bene che adoro sperimentare e soprattutto combinare i gusti classici con ingredienti totalmente nuovi e inaspettati. 
In questo caso ho unito il meglio della cucina Italiana come la Carbonara ma anziché usare la pancetta o il guanciale ho usato gli asparagi, una verdura che adoro e che se di stagione sono perfetti per mille prearazioni. Quindi scegliete il vostro formato di pasta preferito che si cucina!

INGREDIENTI PER 4 PERSONE
200 gr. di Linguine 'RUMMO';
150 gr. di Asparagi;
4 Tuorli;
50 gr. di Nocciole Intere;
Pecorino q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

PROCEDIMENTO
Non ci sono molti passaggi per questa ricetta, ma fondamentali. Prima cosa acqua abbondante in un tegame per lessare le linguine e gli asparagi. Quando il tegame raggiungerà bollore prima lessatevi gli asparagi - ovviamente puliti e leggermente pelati. Quando saranno più morbidi, trasferitevi su un tagliere e ricavate dei tocchetti - se volete farli saltare in padella tostandoli oppure lasciarli così e attendere che la pasta arrivi a cottura.
Linguine o Spaghetto è il formato perfetto per la carbonara, ho scelto il pastificio Rummo perché è un valido nome ed è sinonimo di qualità. Nel mentre che la pasta cuoce in una bastardella di metallo unite i tuorli, il pecorino e il pepe - sale poco perchè il pecorino è già molto sapido. Mescolate il tutto eventualmente con una cucchiaiata di acqua di cottura della pasta. Mescolate bene ottenendo una crema omogenea. Controllate la cottura della pasta e quando sarà al dente scolatela, aggiungete gli asparagi e tuffate la pasta nell'uovo insaporito mescolando bene soprattutto permettendo ad ogni linguina di entrare in cottatto con l'uovo. Tritate in modo molto grossolano le nocciole per dare quella nota croccante che non deve mai mancare in un piatto e potete impiattare omaggiando i vostri commensali con una ricetta estiva, fresca e leggera - per quanto l'uovo dia del suo. 



Scrivi commento

Commenti: 0