#Cookies

Cookies Salato
al Cioccolato e Rosmarino


Poco tempo fa ho acquistato La Grammatica dei Sapori, era davvero un libro che mi ha sempre incuriosito. Ed una volta consegnato non me ne sono mai separato (non gli sto facendo pubblicità) ma è davvero un utile strumento per chi, come me, è sempre alla ricerca di quegli accostamenti "strani" e mentre ero alla categoria Cioccolato sono stato colpito dall'abbinamento con il Rosmarino. E lì la mia mente ha iniziato a lavorare, a processare e alla fine <plin> lampadina accesa e via in cucina! Pronti con carta, penna e aghi di rosmarino?

INGREDIENTI x circa 20 Cookies
250 gr. di Farina Bianca;
150 gr. di Burro Salato
2 Uova Intere
170 gr. di Cioccolato Fondente (Circa 3/4 di una barretta)
Rami di Rosmarino q.b.

PROCEDIMENTO
Per prima cosa fate sciogliere il burro salato: in una ciotola, forno a microonde per qualche secondo e sarà pronto. Quindi unitelo alla farina - setacciata - e iniziate a mescolare. Dopo di che unitevi le uova una alla volta e impastate, prima che si formi un'impasto compatto e omogeneo aggiungete i protagonisti della ricetta: Il rosmarino. Sfogliate gli aghi dagli stecchi e tritateli al coltello. Mentre per quanto riguarda il cioccolato tritatelo al coltello anche questo. Unitevi il tutto alla ciotola con il composto quasi omogeneo e impastate vigorosamente amalgamando tutto quanto. Avvolgete l'impasto in una pellicola e lasciatelo riposare in frigo, essendo una sorta di frolla questo deve essere più compatto possibile per essere steso alla perfezione.
Passata circa mezz'oretta - 40 minuti dall'operazione di impasto, ora munitevi di carta forno: due fogli. Posizionate l'impasto al centro di uno e l'altro copritela - questo farà sì che il mattarello non si attacchi nell'operazione di stesura della pasta. Procedete a stenderla raggiungendo circa il centimetro di spessore o poco più. Con un coppa pasta rotondo ricavate dei dischi e adagiateli su una placca da forno: 180°C per 25 minuti funzione statica. Lasciateli raffreddare su una gratella e quando saranno a temperatura ambiente serviteli con dei formaggi e delle marmellatine di cipolle rosse o zucca saranno un ottimo aperitivo!


Scrivi commento

Commenti: 0