#FingerFood

Gamberoni in Sfoglia
con Maionese di Mare


Aprire una cena in grande stile con la minima spesa? Possibile con questa nuova ricetta - L'ho pensata insieme al mio 'Maestro' l'Executive Chef Luca BORGHINI. Mentre si parlava su come stupire con tanta resa è nata questa idea. Pochi ingredienti, freschi che messi insieme hanno davvero dato un ottimo risultato -

INGREDIENTI x 4 Persone
8 Gamberoni;
1 Rotolo di Pasta Sfoglia;
1 Uovo intero;
Olio di Semi q.b.
1 Cucchiaio di Senape;
1 Tuorlo;
Semi di Sesamo;
1 Mela Granny Smith
Sale e Pepe q.b.

PROCEDIMENTO
Occupatevi per prima cosa dei gamberi: eliminate il carapace esterno e la testa, mettete un tegame sul fuoco con dell'olio d'oliva e fateli tostare. Rabboccate con acqua e aggiustate come sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco lento.
A questo punto srotolate la pasta sfoglia - meglio se rettangolare - e ricavate delle stringhe, incidete leggermente la "pancia" del gambero in modo da tenerlo ben steso. Avvolgetelo nella stringa di pasta sfoglia e spennellate la superficie con il tuorlo, adagiate il vostro gambero su una placca da forno, cospargeteli con qualche seme di sesamo per dare maggiore croccantezza e infornate a 180°C per 20 minuti - o fino a che la sfoglia non sarà perfettamente dorata. 
Nel mentre che i gamberi arrivano a cottura, raffreddate il fumetto di gamberi e realizzate una veloce maionese al profumo di mare: nel bicchiere del mixer mettete l'uovo con un cucchiaio di senape, qualche cucchiaio di fumetto di pesce e a filo versate l'olio di semi e iniziate o con la frusta oppure con il mixer ad immersione e iniziate a frullare fino ad ottenere un composto perfetto e omogeneo. 
Controllate la cottura dei vostri gamberi, e fateli raffreddare su una gratella in modo che asciughino alla perfezione, pulite a questo la mela verde per dare freschezza e croccantezza al piatto. Adagiate a questo punto la maionese al sapore di mare sul piatto, i vostri gamberi e le fette di mela verde - un'idea semplice e saporita con tanta resa!



Scrivi commento

Commenti: 4
  • #1

    Isabella (mercoledì, 06 luglio 2016 13:08)

    Questa ricetta è fantastica.
    Sabato voglio provarla. Complimenti Willi.

  • #2

    A Tavola con Willi (mercoledì, 06 luglio 2016 18:23)

    Grazie mille Isabella per il tuo commento :) Un vero onore!

  • #3

    Sergio (giovedì, 28 luglio 2016 14:01)

    Lo proverò grazie

  • #4

    A Tavola con Willi (lunedì, 01 agosto 2016 07:17)

    Onorato Sergio del commento, grazie mille!! :)