#EsperimentiGustosi

Paccheri cotti in Acqua di Peperone
con Gamberi e Cavolo Viola


In cucina sperimentare è l'unico modo per scoprire nuove ricette - che poi queste escano in modo positivo o negativo, beh...ma in questo caso è stato un vero successo! Anzi, quando avevo postato la foto - solo la foto - sono piovuti commenti e apprezzamenti chiedendomi subito la ricetta e visto l'apprezzamento del popolo del web. Eccola! Stavo guardando Masterchef, e in una delle puntata lo Chef Cracco cuoceva delle Rape in un acqua di peperone e queste avevano un bellissimo colore rosso. E da li la mia mente ha iniziato a frullare e così ha partorito l'idea che ora vi porto - Pronti con carta, penna e...peperoni?

 

INGREDIENTI  x 4 persone
30 Paccheri (6 a persona)
200 gr. di Gamberi;
Cavolo Cappuccio Rosso q.b.
1 Peperone Giallo;
2 Spicchi di Aglio;
Paprika q.b.
Olio d'Oliva;
Sale 
Pepe

PROCEDIMENTO
Private il peperone scelto del torsolo centrale e dei semi interni. Tagliatelo a falde - e togliete anche la parte bianca. Quindi mettete il tutto in un bicchiere del mixer ad immersione, mettete sul fuoco il tegame con acqua già salata e portatela a bollore. Quando questa avrà raggiunto lo stato interessato versate qualche mestolata nel bicchiere del frullatore ottenendo così una crema con il peperone giallo. Passate ora la crema in un colino a maglie fini e unite l'acqua ottenuta all'acqua per lessare i paccheri - ovviamente la polpa del peperone che rimarrà nel colino non gettatela via, vi servirà come decorazione, eventualmente spadellatela leggermente. Fate riprendere il bollore all'acqua e tuffatevi i paccheri - in cottura questi assorbiranno il colore diventando così giallo - ovviamente avessimo scelto un peperone rosso la colorazione sarebbe stata differente. 
Nel mentre i paccheri raggiungono cottura, fate scaldare dell'olio in un tegame con due spicchi di aglio. Sgusciate i gamberi ed eliminate il budello interno. Tagliatelo a tocchi. Tuffate il gambero in padella e insaporite con pepe e paprika - deve essere una cottura rapida. Aggiungete anche il cavolo viola tagliato a julienne avendo questo tipo di taglio anche il tempo per cuocerlo sarà bassissimo. Controllate la cottura del pacchero e quando saranno "al dente" tuffateli nella padella in modo da farli insaporire. Un paio di spadellate e potete stappare una gustosa bottiglia di vino e godervi questo primo con amici in terrazza per esempio. 



Scrivi commento

Commenti: 0