#EtnicoMaNonTroppo

Crema di Riso Venere,
con Perle di Ricotta


Quando ho presentato la ricetta ai miei commensali sono stati subito un po' straniti ma appena hanno assaggiato il piatto sono rimasti colpiti dall'aroma e dal profumo che questo aveva. Semplice, delicata e profumata è adatta a quelle occasioni dove stupire è la parola d'ordine!

 

INGREDIENTI
200 gr. di Riso Venere;
Acqua o Bordo q.b.
Burro q.b.
Sale e Pepe;
Per le Perle di Ricotta
200 gr. di Ricotta Vaccina Fresca;
100 gr. di Maizena o Amido di Mais;
Sale q.b.

PROCEDIMENTO
Per prima cosa portate a bollore del brodo o dell'acqua in un tegame, quando questo bollirà tuffatevi il riso venere procedendo ad una cottura morbida e profumata - il riso venere è già saporito di suo, ha un profumo particolare  completo e tondo. 
Nel mentre il riso venere continua la cottura - aggiustatelo ovviamente come sale - e occupatevi a realizzare le perle di ricotta: mescolate la ricotta setacciata e l'amido di mais, aggiustando come sale e pepe. Mescolate il tutto ottenendo un composto lavorabile e non troppo "molle" - portate a bollore dell'acqua salata correttamente. Realizzate delle piccole porzioni grosse quante una pallina da ping-pong e tuffatele nell'acqua lessandole leggermente.
Controllate la cottura del riso - deve avere più acqua del normale. Quando si sarà ammorbidito correttamente toglietelo dal fuoco - eventualmente aggiungete del burro per rendere più cremoso il tutto e frullate con il frullatore ad immersione ottenendo un prodotto omogeneo e senza grumi - se volete potete passarlo al colino cinese o ad un colino a maglie leggermente larghe per passare il tutto. Togliete le perle dall'acqua e fatele leggermente raffreddare. 
Ultimo step: montare il piatto. Una mestolata di crema di riso venere, tre di queste perle saporite, un giro di olio d'oliva e del basilico per profumare ancora di più il tutto - 



Scrivi commento

Commenti: 0