#LeggeriMaConGusto

Risotto alla Barbabietola
con Gelato di Ricotta


Mai fatte le magie in cucina? Mai trasformato un riso da bianco a colorato? Stupire i vostri commensali con poco? Ecco l'idea che fa per voi. Dovevo dare una cena un po' particolare ed ero alla ricerca di un piatto che avesse lo stesso effetto. Mi sono messo a pensare, e girare tra le varie puntate registrate e li Simone Rugiati è stato d'ispirazione - E quindi pronti con carta, penna e barbabietole?

 

INGREDIENTI
200 gr. di Riso Carnaroli;
2 Barbabietole sottovuoto;
150 gr. di Ricotta;
Brodo o Acqua q.b.
Olio d'Oliva;
Burro q.b. per la mantecatura;
Grana Padano q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.
1 Bicchiere di Vino Bianco;

PROCEDIMENTO

Per prima cosa occupatevi del gelato di ricotta: mescolate ricotta - sale e pepe nero insieme, e su un piatto con carta forno disponete delle piccolo quenelle riponendole in freezer - queste si solidificheranno e diventeranno dei "ghiacciolini" gustosi che decoreranno il vostro risotto.
Quindi ora potete occuparvi della star del piatto: Fate scaldare dell'olio d'oliva in un tegame e quindi quando sarà ben caldo tostate il riso. Dovete tostarlo dai 2 ai 3 minuti ottenendo così un effetto perlato sul chicco. Sfumate poi con del vino bianco e fatelo evaporare. Quando questo si sarà separato dalla parte alcolica potete iniziare a sfumare con una mestolata di brodo (sedano - carota - cipolla) oppure semplice acqua calda salata, scegliete voi. 
Quasi a metà cottura del riso, frullate le barbabietole ottenendo un meraviglioso color rubino, versate la "salsa" appena ottenuta all'interno del bianco candido del vostro riso che si trasformerà in un porpora meraviglioso. Mescolate bene e ultimate la cottura. Quando il chicco sarà morbido - ma non deve essere sfaldato - fuori dal fuoco burro e parmigiano a mantercare, mescolate bene e lasciatelo un po' a riposare. Prendete i vostri "gelatini" di ricotta e potete comporre il piatto: risotto alla barbabietola, battete bene il piatto in modo da uniformarlo - se volete qualche tocco di barbabietola così a crudo per dare consistenza diversa e un gelatino di ricotta al centro. Un giro di pepe e potete servire questa piccola tentazione ai vostri commensali. 



Scrivi commento

Commenti: 0