#VeloceMaConGusto

Reginette al Pesto di Zucchini


Un piatto per essere d'impatto non ha bisogno di ingredienti provenienti dalle parti del mondo più assurde, anzi alle volte la grandezza delle cose e dei gusti sta nella semplicità e nell'ottima qualità degli ingredienti. Ed ecco come nasce quest'idea, un'idea banale - vero - ma con grande sapore e uso delle materie prime lavorate poco e bene! E quindi pronti con carta, penna..e pasta?

 

INGREDIENTI Per 4 Persone
200 gr. di Reginette;
2 Zucchini Scuri Medi;
100 gr. di Grana Padano;
100 gr. di Anacardi;
Olio d'Oliva q.b.
Prezzemolo fresco tritato finemente per guarnire;
Sale e Pepe q.b.

PROCEDIMENTO
Questa è una di quelle idee "SalvaCena" perché nel tempo in cui cuoce la pasta voi potete realizzare il pesto. Partite quindi dal mettere l'acqua in un tegame e portatela a bollore. Mentre questa scalda tuffatevi gli zucchini mondati e tagliati in tocchi. Fate perdere loro turgidità e quindi scolateli e fateli riposare.
Controllate quindi l'acqua della pasta, salatela e tuffate le vostre reginette, nel mentre fate scaldare un tegame antiaderente e fatevi tostare gli anacardi - questi daranno croccantezza e sapidità al vostro pesto. Quando saranno ben tostati uniteli insieme alle zucchine nel mixer, aggiungete il grana padano leggermente rotto in scaglie ed equilibrate il composto con olio d'oliva quanto basta. Frullate il tutto ottenendo così un composto omogeneo e setoso. Scolate la pasta che sarà giunta a cottura, in una boule unite la pasta e il pesto - lasciate da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura per amalgamare al meglio il tutto. Una generosa nevicata di grana padano e di pepe come ultimo tocco, e potete servire in tavola, direttamente in padella, un giro di prezzemolo tritato per dare quel "non so che" e godetevi la cena!



Scrivi commento

Commenti: 0