#LeggeriMaConGusto

Passatelli in Brodo
con Ragù Rustico di Verdure


Il passatello, questo sconosciuto nelle mie cucine. L'ho realizzato per un'occasione davvero importante - e ben presto svelerò questo dettaglio - e mi sono subito innamorato. Un formato di "pasta" davvero curioso, profumato e divertente da realizzare. Un impasto semplice ma che da un sacco di soddisfazione se ben realizzato. Il tempo di realizzare un buon sugo, come in questo caso ho voluto accostarlo ad un ragù di verdure molto rustico tagliato in modo grossolano. Della serie #LeggeriMaConGusto questa ricetta è perfetta! Pronti con il vostro taccuino e schiacciapatate?

 

INGREDIENTI Per i Passatelli

200 gr. di Pangrattato;
100 gr. di Grana Padano;
1 Uovo;
1 Limone;
Sale q.b.
1 Cucchiaio di Farina Bianca;
Per il Ragù di verdure

1 Cavolfiore Bianco;
1 Broccolo;
1 Cipolla Bionda;
Sale q.b.
Olio d'Oliva

PROCEDIMENTO
Come primo step realizzate l'impasto per i passatelli - Quindi in una ciotola unite il pangrattato, il grana padano il cucchiaio di farina e un pizzico di sale, amalgamate bene le farine. Date profumo all'impasto con la scorza di limone - a piacere ovviamente - e incorporate per ultima cosa l'uovo. Impastate bene con le mani il composto ottenendo così un risultato compatto ed omogeneo, ovviamente salatelo, chiudetelo in una pellicola e lasciatelo riposare in frigo. 
Mettete ora sul fuoco un tegame con acqua a sufficienza per lessare le verdure, dopo averle mondate e tagliate a cimette, attendete il bollore e quindi tuffatele fino a che non saranno quasi morbide. Toglietele dall'acqua - ma non gettatela via, servirà per lessare i passatelli e avere così maggior sapore. Fate scaldare dell'olio in una padella, tritate finemente la cipolla, e unitela all'olio d'oliva facendo insaporire bene il tegame, quando avrà una consistenza morbida tuffatevi il cavolfiore che il broccolo facendolo ben tostare ma senza perdere la consistenza croccante. 
Quindi è arrivato il momento di realizzare i passatelli: mettete parte dell'impasto in uno schiaccia patate con i fori larghi, e quindi schiacciate il composto ottenendo dei "maccheroni" tagliateli sopra la pentola con acqua bollente, dovranno avere una lunghezza di qualche centimetro. Fateli cuocere per due o tre minuti, dopo di che trasferite anche loro nel tegame con le verdure dando loro una saltata e potete impiattare: Passatelli con ragù di verdure e due mestolate di brodo per insaporire bene il tutto, un giro di pepe e di olio a crudo per dare lucentezza e aumentare i sentori.

Scrivi commento

Commenti: 0