#QuelToccoInPiù

Risotto d'Oro
con Mazzancolle Burro-e-Paprika


Non c'è niente di meglio che stupire i propri commensali con un'idea, certo non delle più economiche, ma sicuramente di grande effetto. Non so il perché ma sotto il periodo natalizio adoro realizzare idee di pesce forse perché associo al natale a qualcosa di elegante ma allo stesso tempo molto "friedly" - amichevole - e quindi ecco perché prediligo le idee di pesce, e in questo caso rendiamo un risotto che di per se è già ricco con #QuelToccoInPiù dato da delle gustose Mazzancolle, pronti con il vostro taccuino?


INGREDIENTI

200 gr. di Riso Carnaroli;

50 gr. di Burro;

1 Scalogno;

1 Bustina di Zafferano;

Sedano-Carota-Cipolla per il Brodo;

1 Bicchiere di Vino Bianco;

Grana Padano e Burro ulteriore per mantecare

Per le Mazzancolle

200 gr. di Mazzancolle decongelate;

50 gr. di Burro;

Paprika Dolce q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa realizzate il brodo da usare per il vostro risotto: quindi tegame con acqua bollente sedano pulito, carota sbucciata e cipolla tagliata a tocchi. Fate insaporire l'acqua aggiustate come sale e fate proseguire la cottura a fuoco dolce.

Quindi ora siamo pronti a realizzare il vostro risotto: in un tegame fate sciogliere il burro e in un secondo tegame fate stufare lo scalogno - realizzo questi due passaggi perché lo scalogno rilascia dei liquidi che andrebbero a lessare il riso, invece io voglio un chicco ben sigillato. Quindi quando il burro sarà ben fuso tostate il riso per due minuti e sfumatelo con il vino bianco facendo evaporare la parte alcolica nel mentre stufate al meglio lo scalogno bagnandolo con del brodo. Quando non sentirete più la presenza del vino iniziate a bagnare con il brodo il vostro riso e mescolatelo. E' ora di dare il primo tocco in più: fate sciogliere in un bicchiere lo zafferano con un po' di brodo e colorate il vostro risotto, che sarà quasi a metà cottura, mescolate uniformando il colore.

A questo punto realizzate il secondo tocco in più: private del carapace le mazzancolle, eliminate quindi il budello. Fate sciogliere del burro in un tegame e aggiungete abbondate paprika, tuffate i crostacei facendoli insaporire e continuate la cottura per qualche minuto - volendo potete sfumare con un po' di vino bianco o brodo per rendere ancora più cremoso e profumato il tutto.

Controllate il risotto, e quando sarà giunto a cottura toglietelo dal fuoco aggiungete Grana padano e la noce di burro per mantecarlo, mescolate bene incorporando questi ultimi due ingredienti e dopo di che lasciatelo riposare qualche minuto. Ultimata anche questa parte potete impiattare: base con il vostro risotto e sopra le vostre mazzancolle un giro di pepe o di olio a crudo potete portare in tavola un risotto con #QuelToccoInPiù



Scrivi commento

Commenti: 0