ApplePie

Apple Pie con Cannella e Noci Pecan


Che giorno del Ringraziamento sarebbe senza una gustosa e Americana "Apple Pie"? Ovvero la classica torta di mele - E la cosa più gustosa e che è al 100% fatta a mano, quindi niente base già pronta, mani in pasta e pronti a trasformarvi in delle "Nonna Papera"?


INGREDIENTI

Per la Pasta Frolla

400 gr. di Farina Bianca “00”

200 gr. di Burro;

100 gr. di Zucchero a Velo

2 Tuorli Grandi

Un pizzico di Sale

A scelta potete aromatizzarla con del limone (lo zest o il succo) oppure i semi della bacca di Vaniglia

Per la farcia

4 Mele Ranetta;

100 gr. di Zucchero di Canna;

1 Cucchiaio di Canenlla;

50 gr. di Noci Pecan;

1 Uovo sbattuto;

PROCEDIMENTO

Realizziamo la frolla: Nel mixer mettete la farina, lo zucchero a velo, il pizzico di sale e il burro. Frullate il tutto in mododa creare delle “briciole” – Dopo di che trasferitevi sul piano da lavoro e unite i tuorli lavorando il tutto velocemente fino a formare un panetto compatto ed omogeneo. Lasciate quindi riposare nel frigo l’impasto avvolto nella pellicola per alimenti per qualche minuto –

Occupiamoci ora delle mele: Sbucciatele ed eliminate il torsolo. Preparatevi una ciotola con dell’acqua e un goccio di limone, in questo modo non diventeranno nere. Tagliatele a fettine e lasciatele ad ammollare in acqua. Asciugatele su un canovaccio e poi mescolatele con lo zucchero e la cannella. Nel mentre con il coltello spezzettate leggermente le noci pecan – altrimenti anche le noci normali o quelle brasiliane vanno benissimo – Prelevate l’impasto dal frigo e mettetelo tra due fogli di carta forno – stendetelo non troppo sottile, regolate bene lo spessore della sfoglia. Dopo di che tagliate il cotorno della teglia e adagiatelo sulla carta da forno – io l’ho bagnata e strizzata in modo che possa aderire al meglio.

Ovviamente il disco che andrete a ritagliare sarà leggermente più grande della teglia, questo vi servirà poi per dopo. Ora aggiungete le mele che avete precedentemente “insaporito” con zucchero e cannella. E per ultimo tocco le noci pecan leggermente spezzettate. Dopo di che ricavate un secondo disco, questa volta più piccolo che fungerà da “tappo” – Ora create un bordo con il bordo sottostante pizzicandovi quello sopra insieme e se avanza della frolla fate delle decorazioni, ad esempio io ho fatto delel foglie e una stella.

Spennellate il tutto con l’uovo ed infornate a 180°C – forno già caldo – se volete potete fare dei piccoli fori in questo modo le mele cuoceranno e diventeranno una morida crema. Quasi a fine cottura impostate il calore sulla parte bassa del forno in modo da cuocere la base che avendo un ripieno "bagnato" sarà più delicata. Una volta pronta lasciatela raffreddare e dopo di che potete tranquillamente servirla con dell'ottimo gelato alla vaniglia per dare quel tocco in più -



Scrivi commento

Commenti: 0