#MovieNight

Pizza Gourmét: Aringhe e Aspargi


Sicuramente ordinare una pizza fuori è comodo, ma realizzarla con le proprie mani è un qualcosa di soddisfacente - Ed è stato così qualche sera fa, serata film ma cosa stuzzicare? Ero a fare la spesa e nel banco del pesce ho visto delle meravigliose aringhe, a casa avevo degli asparagi e così <bam> mi è venuta in mente la ricetta - Pizza Gourmét, pronti con il vostro taccuino?


INGREDIENTI

400 gr. di Farina Bianca;

50 gr. di Semola di Grano Duro;

300 ml. di Acqua Tiepida;

15 gr. di Lievito in Polvere;

1 Cucchiaio di Olio;

Sale q.b.

Per la copertura

100 gr. di Aringhe Fresche;

Salsa di Pomodoro q.b.;

100 gr. di Asparagi;

Foglie di Basilico;

50 gr. di Formaggio a Pasta tenera (Asiago, Raschera...)

Olio d'Oliva q.b

PROCEDIMENTO

Occupatevi per prima cosa dell'impasto: quindi unite la farina bianca, la semola di grano duro, il cucchiaio d'olio e il lievito - per quanto riguarda il sale fatelo sciogliere in acqua - azionate il mixer con la lama di plastica e iniziate ad impastare aggiungendo l'acqua fino ad ottenere il composto omogeneo e compatto. Trasferitevi su una spianatoia e quindi impastate ancora per un paio di minuti fino a che non sentite che la consistenza cambia. Lasciate quindi lievitare in un posto caldo - consiglio sempre di scaldare prima il forno a microonde e successivamente riporre il vostro impasto.
Nel frattempo occupatevi della copertura: Scaldate un tegame e fate tostare gli asparagi tagliati a tocchi, aggiungete un goccio di olio d'oliva e aggiungetevi anche le aringhe tagliate a tocchi. E fatele saltare per qualche minuto. Aggiustale come sapore: sale e pepe; E quindi una volta che hanno avuto un primo calore lasciate il tegame da parte. 
A questo punto controllate la lievitazione, quando sarà il doppio del volume originale potete tranquillamente stendere la vostra pizza. Pre-riscaldate il forno a 220°C e dopo di che stendete l'impasto (io per facilitarmi ho usato una teglia rotonda) dopo di che una o due generose cucchiaiate di salsa di pomodoro, i vostri asparagi e aringhe foglie di basilico spezzettate con le mani e una generosa "pioggia" di formaggio a pasta fresca come il montasio, l'asiago o il raschera - Infornate per quindici minuti e dopo di che lasciatela leggermente raffreddare e potete godervi una meravigliosa serata!

Scrivi commento

Commenti: 0