#8MinutiESiMangia

Linguine Integrali con Crema di Carciofi, Pomodori Secchi e Pistacchi


Qualche giorno fa ero al punto vendita di *El CHE - La Granda che si affida ad Eataly e qua ho trovato un piccolo barattolo - Crema di Carciofi - E subito la mia testolina si è messo ad elaborare una ricetta da poter realizzare, e così con gli ingredienti giusti ho potuto realizzare un primo veloce, perché il tempo di cottura della pasta si realizza un "sugo" gustoso soprattutto è ideale per quelle occasioni della serie #ElegantiMaConGusto - E quindi della serie #8MinutiESiMangia pronti con il vostro taccuino?


INGREDIENTI Per 4 Persone

200 gr. di Linguine Integrali;

130 gr. di Crema di Carciofi "La Gallinara";

80 gr. di Pomodorini Secchi;

1 Porro;

100 gr. di Pistacchi già sgusciati;

50 gr. di Ricotta Dura;

Foglie di Basilico q.b.

Olio d'oliva;

Sale e Pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Create come prima cosa una sorta di "fondo" frullando il porro con qualche pomodoro secco e foglie di basilico. Tritatelo finemente, fate scaldare dell'olio in un tegame e dopo di che tuffatevi il vostro trito appena ottenuto. A fuoco dolce fate insaporire il tutto. Bagnatelo con dell'acqua e continuate la cottura. Nello stesso tempo mettete un tegame con acqua a sufficienza per lessare le vostre linguine, portate a bollore il tegame e salate.

Aggiungete alla padella i pomodori secchi leggermente tagliati a tocchi, fateli insaporire al trito aggiungendo anche qualche foglia di basilico spezzettata a mano. Tuffate le linguine quando l'acqua avrà raggiunto il bollore e fate perdere turgidità alla pasta, quando si sarà "ammorbidita" trasferitela nella padella - andrete a risottare la pasta. Quindi aggiungete qualche mestolo di acqua di cottura e a questo punto stemperate la crema di carciofi. Quindi non sarà una pasta con crema di carciofi, ma una pasta alla crema di carciofi e tutti gli altri ingredienti, i sapori si infonderanno nella linguina che abbraccerà i vari gusti per creare un gioco di eleganza e semplicità al palato incredibile.

Quando la pasta lo richiederà aggiungete acqua di cottura, tritate leggermente i pistacchi creando una granella grossa e unitela alla padella - non tutta perché una parte verrà messa a fine cottura per guarnire il piatto. Quando le linguine avranno raggiunto cottura togliete il tegame dal fuoco e quindi aggiungete la ricotta dura passandola sulla grattugia dai fori larghi per creare delle scaglie, saltate la pasta e potete quindi impiattare: create un nido adagiatelo nel piatto, in cima un po' del "sugo", un giro di granella di pistacchio, qualche scaglia di ricotta dura e una bella spolverizzata di pepe - foglie di basilico se volete. Stappate un buon bianco e potete godervi la serata e soprattutto servire un'idea in poco tempo con tanta resa!



Scrivi commento

Commenti: 0