#JackedPotato

JackedPotato con Patate Dolci

e Cipolle Rosse Arrostite


Iniziano i primi freddi? E' tempo delle JackedPotato - Ovvero le patate ripiene. E ripiene di cosa direte voi? Di un veloce e gustoso ragù fatto in casa molto saporito ma molto veloce da fare. In parole povere le JackedPotato sono delle patate bollite, svuotate e poi ripiene e passate in forno gratinandole - Certo non è un piatto leggero, ma è perfetto per le serate fredde autunnali e per quelle che andranno a venire. Il tutto accompagnato da delle ottime patate dolci americane e cipolle rosse al forno - Pronti con carta e penna?


INGREDIENTI

4 Patate a Buccia Rossa di Media grandezza;

200 gr. di Macinato di Manzo;

50 gr. di Peperone Rosso;

1 Costa di Sedano;

1 Carota;

1 Cucchiaio di Ketcup;

3 Cucchiai di Concentrato di Pomodoro;

1 Porro;

1 Patata Americana Dolce Grande;

1 Cipolla Rossa;

Paprika q.b.

Sale e Pepe q.b.

Olio d'Oliva;

Raschera o Formaggio a Pasta Morbida;

Rametti di Rosmarino;

PROCEDIMENTO

Per prima cosa occupatevi del ragù: create un trito con sedano - carota e porro. Fate scaldare un tegame dai brodi alti con dell'olio d'oliva. Aggiungete il fondo appena tritato e fatelo tostare. Dopo di che aggiungete il macinato, insaporitelo con il cucchiaio di ketchup e il concentrato di pomodoro stemperato con dell'acqua. Abbassate il fuoco e aggiungete il peperone tagliato a cubettini. 

Occupatevi ora delle verdure che andranno come contorno: sbucciate la patata americana e tagliatela a cubotti. Per quanto riguarda invece la cipolla tagliatela a spicchi. Mettete il tutto in una teglia e condite con olio d'oliva, sale e paprika. Mescolate bene e dopo di che infornate a 180°C.

Successivamente portate a bollore dell'acqua in un tegame per lessarvi le patate. Dovete tagliare la patata in modo che quando sarà morbida la zona tagliata la scaverete creando così una conca. Controllate la cottura del ragù e quando sarà cotto lasciatelo raffreddare. Date una mescolata alle verdure in forno che dovranno arrostirsi molto bene. 
Quando invece la consistenza delle patate sarà cambiata diventando quindi morbida scolatela e passatela in una ciotola con dell'acqua fredda. Scavatela ma ovviamente la parte che toglierete non buttatela unitela al ragù - questo farà da addensante. Riempite le cavità appena ottenute con il ragù, adagiatele su una placca da forno, un fiocchetto di burro sopra ognuna delle "jackedpotato" e una generosa grattugiata del formaggio che avete scelto. Infornatele alla massima potenza per qualche secondo giusto per creare una crosta e abbrustolirle leggermente. Togliete tutto dal forno, lasciatele leggermente raffreddare e successivamente potete servirle ai vostri commensali durante una tranquilla cena oppure per una coccola serale quando fuori la temperatura inizia a scendere - 



Scrivi commento

Commenti: 0