Elegante

RAVIOLO APERTO RIPIENO DI SALMONE E RADICCHIO CON CREMA DI TOPINAMBURR


Categoria: Menù Elegante e da "Vero Chef" -- Quando mi applico vengono fuori delle robine che guarda - Come in questo caso. Volevo creare qualcosa di unico e non da tutti i giorni. Mi è stato dato un bellissimo trancio di salmone ma non volevo fare la solita pasta o il solito secondo e quindi mi sono messo a pensare come poter ovviare con un'idea originale ed elegante, e ne sono davvero soddisfatto del risultato, voi pronti con il taccuino delle ricette?


INGREDIENTI
2 Foglie di Lasagna già Pronta all'uso;
150 gr. di Salmone (1 Trancio)

1 Cespo di Radicchio Piccolo;
4 Topinambur Piccoli;

1 Porro;

3 Bicchieri di Latte;

Burro q.b.

Olio d'Oliva;

Sale e Pepe

PROCEDIMENTO

Tritate finemente il porro, fate scaldare un po' di olio in un tegame e fatelo cuocere a fuoco dolce. Dopo di che pulite il vostro trancio di salmone dalla pelle ed eventuali parti grasse. Tagliate il salmone a cubetti e tuffatelo nel tegame con il porro che si sarà ammorbidito dolcemente. 

Pulite anche il cespo del radicchio: togliete la parte finale (bianca) dopo di che tagliateli a julienne ovvero fini, tuffateli nel tegame con il salmone e aggiustate come sapore: sale e pepe. 

Nel mentre questi cuocono a fuoco dolce, pulite i topinambur passando un cucchiaio eliminando così la buccia che è molto sottile, quindi niente pelaverdure. Passateli sotto l'acqua e tagliateli a metà. Mettete sul fuoco un tegame con del latte portatelo a calore, unitevi i topinambur aggiustate come sapore e cuoceteli fino a che non saranno morbidi.

E' tempo di preparare i vostri ravioli aperti: prendete i fogli di lasagne già pronti, dopo di che ricavate dei dischi poggiandovi sopra un coppa-pasta oppure anche un bicchiere va più che bene, facendo molta attenzione tagliate la forma con un coltello molto affilato e ricavate i vostri dischi, acqua portata a bollore con un goccio d'olio tuffatevi i dischi appena ottenuti, aggiustate con sale grosso e controllate la cottura dei tegami - quando il topinambur sarà morbido, trasferite il tutto nel bicchiere del mixer e frullate il tutto ottenendo così una salsa vellutata. Controllate la cottura dei vostri "dischi" di pasta, quando questi saranno pronti scolateli e lasciateli riposare - 

A questo punto non resta che creare il vostro piatto: Disco di pasta, ripieno composto dal radicchio e salmone, chiudete il vostro raviolo con un altro disco, un po' della crema di topinambur e per dare un tocco di colore in più: una dadolata di pomodoro, leggermente condito con olio e sale e potete servire ai vostri commensali quest'idea elegante, un po' articolata ma molto buona!


Scrivi commento

Commenti: 0