Triglie

Filetti di triglia in crosta                                                   su polenta al radicchio


Un nome lungo per un piatto ricco di gusto ma in totale semplicità - Servire ai vostri commensali un piatto elegante fa sempre piacere e sopratutto per se stessi - 

E' una di quelle idee che vi può spaventare soprattutto per la parte relativa al pesce ma con un paio di accortezze potrete presentare un piatto elegante che entrerà a far parte del vostro personale ricettario -


INGREDIENTI

4 Triglie;

2 Bicchieri di Farina di Mais per Polenta Bramata;
3 Bicchieri di Acqua;

1 Cespo di Radicchio Lungo

Fette di Pane in Cassetta Integrali;

1 Albume;

Olio d'Oliva;

Paprika;

Olio d'Oliva q.b.

Sale e Pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Per prima cosa realizziamo la polenta - Fate scaldare dell'acqua in un tegame circa 3 bicchieri d'acqua, salatela e portatela a bollore - Quando ci saranno le prima bolle aggiungete la farina a pioggia con una frusta in modo da evitare i grumi, mescolate bene - nel mentre pulite il radicchio e tagliatelo a striscioline, aggiungetelo al tegame e mescolate tutto assieme quando la polenta sarà quasi giunta a cottura, dopo di che versatela in una teglia dai bordi alti.

Dopo di che occupatevi delle triglie se volete potete chiedere di sfilettarle, oppure potete farlo voi: incidete la parte accanto alla colonna vertebrale e seguite le spine verso il basso ricavando quindi i due filetti - Realizzate ora l'impanatura delle vostre triglie: togliete la crosta al pane, spezzettatelo e mettetelo nel mixer con dell'olio e la paprika, frullate il tutto ottenendo così un composto pari alla sabbia.

A questo punto infarinate i filetti e passateli nell'albume sbattuto - solo dalla parte della polpa - tuffateli nella impanatura schiacciando bene in modo che il composto sabbioso aderisca bene alle pareti del pesce; 

Mettete sul fuoco due tegami: uno con dell'olio d'oliva per passare i filetti e un'altra con un po' di olio passato via dalla carta da cucina dove farete tostare la polenta ormai fredda. Tagliate con un coppa-pasta la polenta ricavando un medaglione e fatelo leggermente tostare. Quando invece l'olio sarà ben caldo fatevi rosolare i filetti di triglia prima dalla parte della pelle e dopo di che girateli sull'impanatura fino a che non sarà dorata e compatta. Passate i filetti e la polenta leggermente sulla carta assorbente e dopo di che potete costruire il piatto stupendo i vostri commensali con un'ottima idea di pesce - 

Scrivi commento

Commenti: 0