Calamari

FUSILLI DI CALAMARI SU PISELLI ARROSTITI IN BRODO


Quando ho fotografato il piatto ammetto che mi sono stupito da solo. Era elegante. Ben presentato. Insomma un capolavoro - Sì lo so esagero, sono solo un pasticcione, ma in questo caso mi sono sentito un grande cuoco. E soprattutto la soddisfazione più grossa è stata quando ho presentato quest'idea lasciando a bocca aperta i miei commensali. A conti fatti se ci sono riuscito io ci possono riuscire tutti quanti. E quindi taccuino alla mano, che dite?


INGREDIENTI
2 Calamari Medi già puliti;
200 gr. di Piselli;
1 Peperoncino Fresco;

2 Spicchi d'Aglio;
1 Dado STAR Delicato;
Sale e Pepe q.b.
Olio d'Oliva;

PROCEDIMENTO

Occupatevi per prima cosa dei piselli: una volta tolti dalla loro acqua di vegetazione, passateli sotto l'acqua corrente. Scaldate una padella con del'olio con i due spicchi d'aglio e il peperoncino tritato. Quindo l'olio sarà ben insaporito da entrambi gli ingredienti tuffatevi i piselli facendoli prendere una "botta" di calore. Saltateli a fuoco moderato, e continuate la cottura - Devono ben abbrustolirsi. 
A questo punto occupatevi dei vostri calamari - Se potete ovviamente chiedete di pulirveli. Eliminate le teste dei calamari. Passateli sotto l'acqua corrente eliminando la pelle superficiale e ricavate quindi quattro filetti. Da questi tagliate delle striscioline, fate scaldare una piastra, quando sarà ben calda tuffatevi le vostre "tagliatelle" di calamari queste a contatto con il calore si arricceranno creando per appunto dei fusilli. Salateli e tostateli per qualche secondo.
A questo punto realizzate il brodo: Acqua calda, sbriciolatevi il dado Delicato STAR e unitevi anche le eventuali alette e le teste dei calamari. Cuocete il tutto fino a che i piselli non saranno ben arrostiti. Un giro di sale in tutte le preparazione e siete pronti a presentare il vostro piatto. Avendo a che fare con un brodo consiglio un piatto fondo: mettete un coppa pasta al centro, i vostri piselli come letto, qualche fusillo di calamaro e un po' del brodo - eventualmente filtrato tramite un setaccio a maglie fini. Togliete il coppa pasta qualche rondella di peperoncino per dare corpo e potete servire il vostro piatto stando attenti a non far cadere la vostra struttura. Eventualmente qualche crostino di pane tostato o qualche mattoncino di focaccia piastrata sarebbero perfetti per accompagnare questo piatto -  

Scrivi commento

Commenti: 0