Guarda come ti riciclo il Pane

TORTINE DI PANE, RICOTTA E SALMONE



Quante volte vi capita di acquistare del pane e di non consumarlo del tutto? E quando diventa non più fresco resta lì nella dispensa fino a diventare inutilizzabile... SBAGLIATO! Può diventare del gustoso pangrattato oppure, perchè non trasformarlo in qualcosa di rustico ma allo stesso tempo elegante? Bastano pochissimi ingredienti per trasformare del pane avanzato in piatto gourmand ma restando comodi a casa!


Ingredienti
Pane Avanzato;
100 ml di Latte;
200 gr. di Ricotta Fresca Vaccina o di Capra;
100 gr. di Salmone Affumicato o in Filetto;
2 Uova Intere;
Sale e Pepe q.b.
Salsa di Pomodoro Fresco:
Pomodorini Ciliegino;
Spicchio d'Aglio;
Olio d'Oliva q.b.
Sale;

Procedimento
Per prima cosa occupatevi del pane: dovete renderlo morbido, quindi in una ciotola capiente tagliate a tocchi non troppo grossi il pane - io ho usato anche del pane integrale per dare una diversa texture una diversa trama anche al tortino in se - una volta tagliato a pezzi bagnatelo con il latte. Copritelo con pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per qualche ora.

Quando il pane sarà morbido, strizzatelo leggermente e dopo di che mettetelo nel mixer, aggiungete la ricotta - setacciata in precedenza - date una prima frullata aggiungendo anche del sale e del pepe. Dopo di che incorporate all'impasto il salmone: io ho usato del salmone fresco e cotto al vapore - ma potete usare tranquillamente il salmone in filetti tipo tonno. Non l'ho subito unito perchè voglio che rimanga a tocchi. Quindi incorporatelo al mix appena ottenuto ma non frullatelo più. 
Incorporate le uova, e mescolate il tutto. Preriscaldate il forno a 200°C e riempite gli stampini: potete scegliere stampini monodose e quindi imburrarli e infarinarli oppure - cosa che ho fatto io - stampini in silicone lisci. Riempiteli quasi completamente - ricordatevi che poi in cottura questi gonfieranno leggermente. 
Infornate il tutto per circa 15 minuti a 180°C forno ventilato. Devono diventare dorati insuperfice e leggermente gonfi. Quindi sfornateli, togieteli dal forma e successivametne lasciateli raffreddare su una gratella.
Mentre le tortine raffreddano create la vostra salda di pomodoro fresco per rendere elegante il vostro piatto: Bicchiere del frullatore ad immersione, pomodorini tagliati a metà, aglio spremuto - se volete - olio quanto basta e frullatore ad immersione fino ad ottenere una salsa setosa e vellutata. Siamo pronti per creare il piatto: Un po' di salsa sul piatto a lato la vostra tortina, un po' di germogli per guarnire e una buona birra artiganale o un buon vino Bianco per una cena in relax o semplicemente per degli attimi di puro gusto!

Scrivi commento

Commenti: 0