Pizza

Pizza Bianca con Asparagi, Pomodorini, Rose di Crudo e Scamorza Bianca


Più che un'idea è un vero e proprio menù - Era da molto che pensavo di realizzare un qualcosa di sfizioso come questo che chiudesse molti degli ingredienti che più adoro: Asparagi e Prosciutto Crudo - che già così anche da soli sono una ricetta stupenda, ma volevo creare un qualcosa da gustare in totale relax, elegante ma che rendesse l'idea di casa durante un'aperitivo oppure durante anche un ottimo buffet - Un lievitato che fa subito ITALIA la Pizza, certo non sarà mai fatta come i migliori pizzaioli d'Italia - primo fa tutti Gino Sorbillo - ma se l'è cavata bene la mia "bimba" ad un duro confronto d'assaggio!


INGREDIENTI

500 gr. di Farina Bianca tipo "00";
400 ml. di Acqua Tiepida;
15 gr. di Lievito Granulare;
Sale q.b.
Olio d'Oliva;
Per il TOP della Pizza;

Asparagi di Media Grandezza;
200 gr. di Prosciutto Crudo;
50 gr. di Scamorza Bianca;
20 Pomodorini Datterini;
Olio d'oliva;
Sale e Pepe q.b.

PROCEDIMENTO

Setacciate, per prima cosa, la farina e mischiatela al sale. Fate sciogliere successivamente il lievito nell'acqua - tiepida - Mettete la farina nel bicchiere del mixer con la lama piatta - non quella per tritare, ma quella in plastica. Azionate a velocità 1, aggiungete quindi l'acqua e il lievito, aumentando leggermente la velocità in modo da unire gli ingredienti, terminate con un cucchiaino di zucchero - per far attivare gli agenti lievitanti e l'olio. Fate continuare il mixer per circa un cinque minuti, aumentate leggermente la velocità.
Trasferite ora il composto ottenuto su un piano leggermente infarinato e impastate per un paio di minuti, vi renderete conto che l'impasto è pronto per lasciarlo riposare quando cambia di consistenza diventa soffice e morbido. Quando sarà così adagiatelo in una ciotola oliata e coperto da pellicola trasparente - oliata anche questa - tempo di lievitazione circa due ore. Piccolo BARBA-TRUCCO: azionate per circa trenta secondi il forno a microonde con all'interno una ciotola con dell'acqua - potenza 700 watt. Questo creerà calore e umidità perfetto per la lievitazione. mettete il vostro impasto e lasciatelo lievitare;

Occupatevi ora del top della vostra pizza bianca: pulite gli asparagi rompendoli alla fine e passando un pela patate per eliminare la buccia esterna. Lessateli leggermente in acqua e sale per far perdere un po' della loro rigidità. Mondate i pomodorini e tagliate la scamorza a fette. 
Passate le due ore l'impasto sarà raddoppiato di volume e all'interno sarà pieno di alveoli, tipo alveare - questo è il risultato di un ottima lievitazione. Stendete il vostro impasto in una teglia rotonda o rettangolare. Se scegliete una teglia rotonda giocate anche sul disegno: Disponete gli asparagi a raggi con le punte che guardano l'esterno, dopo di che aggiungete la scamorza bianca e i pomodorini tagliati a metà schiacciandoli nell'impasto. Al centro come se fosse un bouquet create le vostre Rose di Prosciutto curdo e disponetele nel mezzo. 
Forno caldo a 200°C ventilato, quando arriverà a temperatura aggiungete una di quelle vaschette d'alluminio, con dell'acqua oppure se avete uno spruzzino ancora meglio, dovete creare un ambiente umido per favorire la cottura, 20 minuti portando il forno a 180°C sempre ventilato, ovviamente il tempo varia da forno a forno ma indicativamente è questo. Quando sarà pronta sfornatela e lasciatela riposare leggermente su una gratella in modo da non creare umidità sulla base. Tagliatela a spicchi, stappate del bianco e gustatevi un fantastico aperitivo in compagnia - 


Scrivi commento

Commenti: 0