Lamponi

CESTINI DI PASTA SFOGLIA                                                           CON CREMA PASTICCERA E LAMPONI


Ho sempre ammirato le grandi vetrine delle pasticcerie della mia città dove svettano pasticcini, bignè e bignole. E allora mi sono detto "perché non provare?" -- Un'idea semplice, per nulla di elaborato e soprattutto un dolce molto profumato e molto elegante da servire durante un pasto oppure un tè con le amiche, diciamo che è più portata per un pubblico in rosa, una delizia da mangiare con le dita e soprattutto...ne mangerete uno dietro l'altro!


INGREDIENTI

1 Rotolo di Pasta Sfoglia;

1 Tuorlo d'Uovo;

Lamponi Freschi;

Per la crema Pasticcera

4 Tuorli;

90 gr. di Zucchero;

Essenza di Vaniglia (Non avevo la bacca)

La Scorza di 1 Limone;

300 ml. di Latte Fresco;

50 ml. di Panna Fresca;

Amido di Mais q.b.

PROCEDIMENTO 

Prima cosa da fare è la crema pasticcera che deve essere ben fredda per comporre i nostri cestini. Per cui mettete un pentolino sul fuoco con il latte, la panna, l'essenza di vaniglia e la scorza del limone, portate il tutto a calore. Nel mentre mescolate i tuorli con lo zucchero e unitevi l'amido di mais - questo renderà la vostra crema più lucida e soffice.

Mescolate bene fino a creare una crema omogenea e spumosa. Controllate quindi il vostro pentolino che al primo bollore toglierete dal fuoco, togliete la scorza del limone e versatevi a questo punto il composto appena "montato". Rimettete il pentolino sulla fonte di calore e mescolate il tutto fino a che questa non si raddensa e diventa così crema.

A questo punto per favorire il raffreddamento mettetela in una boule di vetro e copritela e filo con la pellicola trasparente per alimenti, questa eviterà il formarsi di una patina anti-estetica.Ed ora i cestini, dalla pasta sfoglia ricavate dei quadrati tre dita, circa, e bucherellateli molto bene - in questo modo non gonfieranno. Dopo di che metteteli negli stampi per muffin (io ho usato quelli di silicone, ho evitato quindi di imburrarli e quant'altro. Spennellateli leggermente con il tuorlo d'uovo - per favorire una doratura - e dopo di che in forno per 15 minuti a 180°C - Forno già caldo e statico (Volendo per una maggiore sicurezza potete usare anche delle perle alimentari per il forno, oppure dei fagioli secchi) una volta che i cestini sono pronti lasciateli raffreddare su una gratella in modo da non creare umidità alla base dei vostri cestini.

Quindi a questo punto siete pronti per creare i vostri cestini, munitevi di saccapoche e versatevi dentro la crema pasticcera, con bocchetta liscia, e dopo di che riempiteli. Un lampone al centro di ogni cestini, una spolverizzata di zucchero a velo - se vi piace - e potete tranquillamente usare quest'idea come "salva dolce" in quelle occasioni dove finire un buon pasto con qualcosa di stuzzicante è necessario!

Scrivi commento

Commenti: 0